mercoledì, maggio 22, 2013

I gelsomini e le verdurine gratinate una tira l'altra.......

Ci siamo!
E' arrivato uno dei momenti dell'anno che più amo.
Fino all'altro ieri poco più di un accenno.
E poi finalmente ieri sera, lungo il vialetto di casa, i primi gelsomini fioriti e il loro odore potente, sensuale, a riempirmi i polmoni.

Piove.....pazienza!
Fa freddo......chissenefrega!
Sembra novembre......non è vero, son sbocciati i gelsomini, e il loro odore basta a sapere che l'estate è alle porte, il loro profumo parla di serate tiepide, di cene all'aperto, di voglia di ridere e di inebriarsi!

Allora una ricetta veloce e semplice ma stuzzicante e fragrante come i miei amati gelsomini.......



Tempo occorrente:
30-35 minuti

Ingredienti per 2 persone:
un paio di zucchine
un paio di carote
un cucchiaio di pane grattato
un cucchiaio di polvere di pistacchio (sì, di nuovo!)
un cucchiaio di Parmigiano Reggiano grattugiato
un cucchiaio di erbe aromatiche miste tritate (timo, dragoncello, maggiorana)
sale e pepe q.b.
olio extravergine di oliva

Accendere il forno a 200°.
Lavare le verdure (io ho usato solo zucchine e carote ma ci vedo bene anche degli asparagi, delle patate, degli champignon e tutto quello che la fantasia e il verduraio possono suggerire) e ridurle a bastoncini di dimensioni omogenee.
Disporle sulla placca foderata di carta da forno bagnata e strizzata, quindi condirle con il sale, il pepe, il pane grattato, la polvere di pistacchio, il Parmigiano grattato e le erbe aromatiche.
Concludere con un filo d'olio e mescolare bene, anche con le mani, fino a che il condimento non avrà aderito bene sulle verdure.
Cuocere in forno caldo per 20-25 minuti e servire ben caldo, come stuzzicante appetizer o sfizioso contorno.

Un bastoncino tira l'altro, specie se mangiati con le mani! 

68 commenti:

  1. Lo sai che devo mangiare le verdure e non mi va ... :(
    Almeno con questa ricetta mi viene un pò più di voglia... :P
    Bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dai retta dani, così son buone proprio, poi se non esageri con l'olio non sono nemmeno un attentato alla linea! ;)
      Baci baci baci! ♥


      Elimina
  2. Adoro i gelsomini..il loro profumo così inebriante mi fa subito stare bene..sai stamani in bici sono passata vicino ad una siepe completamente fiorita..è stato il paradiso ed ho pensato le stesse cose tue ^_*!!!
    Queste verdure sono favolose..le faccio subito (cioè stasera..forse per merenda non ce le vedo..o forse si..)
    Buona giornata cara <3<3<3
    la zia Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaha, dipende da quanta fame hai a merenda, ma forse a cena son meglio ;)
      Tanti li detestano i gelsomini, dicono che puzzano, per me invece sono pura poesia e gioia! Un abbraccio Zia preferita! ♥

      Elimina
  3. Uuuuuh buone le verdurine gratin!!!
    Dai che questa primavera,anzi ormai estate è alle porte!!!! Te lo dicono anche i gelsomini!!!!
    Un bacio grande grande

    RispondiElimina
  4. Siamo in due ad aver annusato i gelsomini e pensato che l'estate è alle porte a dispetto del tempo ballerino! Festegiamo insieme ^^ e ti prendo anche un piatto di queste verdurine!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, festeggiamo Ari!! un abbraccio :)

      Elimina
  5. Amo profondamente i gelsomini e non solo per loro avvolgente profumo ... il cancello del condominio dove abitava Paolo era completamente ricoperto di questi splendidi fiori quindi la loro fragranza porta inevitabilmente il mio pensiero a quando timida ed emozionata suonavo il suo campanello ... aaaaahhh l'amour <3 <3
    Roby, hai scritto una frase bellissima che mi voglio appuntare "il loro profumo parla di serate tiepide, di cene all'aperto, di voglia di ridere e di inebriarsi!" ... è verissimo!
    Un abbraccio fortissimo tesoro e chissà che il cielo ci porti il sole! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che tenerezza Vale, mi piace pensare a questa immagine che mi hai raccontato, incorniciata e resa ancora più bella dall'aroma dei gelsomini! Ebbene sì, come dice Elena quassù in fondo sono una romanticona!
      Aspettando il sole anche io ti abbraccio forte!

      Elimina
  6. Anch' io Gelsomino dipendente....di sicuro è perché respiriamo la stessa aria!!
    Bacio.

    RispondiElimina
  7. Nonostante il diluvio mi hai fatto sentire profumo d'estate *____*
    E voglia di verdurine :Q____

    (Dovrò leggere millamila post per aggiornarmi, accidenti!!)

    Un bacino :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa piacere! :)
      Bentornata Valu!
      Baci!

      Elimina
  8. Io ci starei ore ore ed ore ad inebriarmi del profumo dei gelsomini. Sono tra i fiori che più amo. Questi bastoncini di verdure non mi bastrebbero mai. RIGOROSAMENTE da mangiare con le mani, con tanto di leccata di dita finale. Alla faccia del galateo! Un bacione :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io fede.....pensa che il loro profumo la mattina, quando esco di casa, riesce anche ad alleviare il dolore di dover entrare in ufficio! ;)
      Ti abbraccio forte!

      Elimina
  9. la primavera uno ce l'ha nel cuore..poi se fuori diluvia chissene no??? in realtà sappiamo entrmabe che quando fuori è tempaccio il nostro umore un po ne risente...ma poi ci consoliamo con il profumo dei gelsomini..e con sto piatto che sa di primavera (e che x inciso io adoro letteralmente)!
    Brava stellina..anche x le scritte sulla foto <3 :))!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero sara, però il loro profumo riesce persino a scacciarmi le paturnie da maltempo :)
      Abbraccio, e bob prendermi in giro ;)

      Elimina
  10. ciao roberta, l'odore dei gelsomini è veramente inebriante, la mia siepe non è ancora fiorita ma la sto aspettando per godere delle stesse sensazioni che hai vissuto tu, le verdurine sono molto invitanti un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedrai, manca poco......
      Un bacio!

      Elimina
  11. Piove .. chissenefrega dici?? Io dico che non ne posso più!!! Noi abbiamo il ringosperma o come cavolo si chiama.. ma sta pioggia mi ammoscia i fiori.. grrrr.. Ottime le verdurine così gratinate.. p vero anche con gli asparagi nons arebbero state male! smackkk

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo so, lo so Clà, io sono vestita come a novembre e sono piuttosto stufa, però quel profumo, ogni volta che passo da lì, mi rapisce e per un po' non vedo più le nuvole :)
      Baci!!!!

      Elimina
  12. La carta forto bagnata e strizzata? Ma che figo, è un trucchetto per non usare troppo olio? Lo voglio provare...e comunque amica, non ci crederai, questa è come quando scrivesti il post sulle giornate che si allungavano...ieri sera uscendo da lavoro ho sentito un fortissimo profumo, era il gelsomino che mi arrivava diritto al cervello! Mi sono riempita i polmoni e ho sentito che ce l'avrei fatta a correre quei 10 km che mi ero prefissata...e così è stato! E poi il gelsomino è proprio bello, non c'è che dire. Così piccolo e bianco, carico di quel profumo meraviglioso...ti voglio bene!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto, cara la mia sagace Follettina!
      Ci credo, ci credo, quelle piccolissime stelle hanno un potere evocativo immenso per questo le adoro! :)
      Anche io a te, baci!!!

      Elimina
  13. Da me invece il gelsomino non é ancora fiorito. Ma ci credo, tra un po' mi muoiono anche le piante che ho messo in giardino quando il tempo mi ha fregata facendo 2 giorni di caldo... qui da me ha fatto una settimana a 10 gradi di giorno... in montagna é tornata la neve (e non poca, 20-30cm!!)... e io domenica mi sono adeguata a questo clima tardo autunnale mangiandomi una bella raclette! Eheh.
    Ma lo sai che avevo capito che i gelsomini li mettevi nel piatto? Infatti stavo cercando tra gli ingredienti...
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mamma mia Elle! No, qui è freddino ma io abito sul mare e tutto sommato la stagione, nonostante tutto, fa il suo corso e ci regala fioriture mai viste! E'uno spettacolo in questo periodo, un trionfo di colori e profumi che mi godo tutto, nonostante un piccolissimo accenno di allergia! :)
      I gelsomini nel piatto....ci si può pensare però! Un abbraccio!!!

      Elimina
  14. Oggi l'acquazzone è arrivato anche qui in Puglia, ma era più stile equatore, ha fatto una scaricata improvvisa e poi il sole :-)
    Grazie, mi hai dato una bella idea per la cena! Baci :-)

    RispondiElimina
  15. Ciao roberta! ma che buoni!uno tira l'altro immagino...un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh si, e poi senza sensi di colpa :)
      Baci!

      Elimina
  16. Tesoro bello, quelli i gelsomini non lo sanno che tra poco nevica..... Posso dire che quest'anno non ne posso più??? Ti bascio forte forte!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahaha, puoi dirlo, puoi dirlo!
      Baci Cuochina mia!

      Elimina
  17. Apro il post e guardando la foto la prima cosa che ho detto: Sai quanto io ami le verdure, quindi questo piatto è tres gustoso?
    Per quanto riguarda i gelsomini..diciamo che qui se ne stanno al freddo. Tre giorni di temperature ballerine e io nun gliela faccio cchiù!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A chi lo dici Monica!!! :)
      Dai, resisti, pensa al viaggio!
      un abbraccio!

      Elimina
  18. Ti racconto un piccolo aneddoto a me molto caro circa i gelsomini:era il fiore preferito dei miei nonni paterni(a cui io ero molto legata)in modo particolare di mio nonno,le aveva sul vialetto di casa,lo piantò mentre era in vita sulla sua tomba per averlo sempre vicino e mia nonna concimò una bella pianta che donò a mio padre poco prima di andar via,questa pianta ormai è un'enorme albero tanto è grande,si trova nel giardinetto di casa di mio padre,ne fu tolto un rametto che ora staziona su una mia terrazza...sta crescendo rigoglioso.
    quando mi sposai....il gelsomino mischiato al riso mi fu buttato per buon augurio appena fuori dal portone centrale della chiesa,mi è sembrato di sentire i miei nonni vicino a me quel giorno a celebrare la mia gioia....con quel profumo intenso,inebriante e raffinato....
    scusami se ti ho annoiato un pò......la mente per qualche secondo mi ha riportato a dei ricordi lieti.
    Lo sai che mi hai dato un'ideuzza sfiziosa per cena? ero parecchio indecisa,ma ho giusto giusto carote e zucchinette da fare fuori....Ottima ricettina.
    Z&C

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Annoiata??? Ma scherzi Ketty?? Mi piace tantissimo la tua storia, è delicata e potente come un piccolo fiore di gelsomino, che nella sua minuscola perfezione evoca tante emozioni bellissime! Anzi, grazie del tuo racconto, parla di amore, di tanto amore!
      Un abbraccio grande!

      Elimina
  19. Ciao cara....
    pensa io ho lo stesso effetto ma oltre che con il gelsomino vicino casa con i fiori di arancio della pianta che abbiamo in giardino...non posso descrivere il profumo perchè ogni anno mi sembra di sentirlo per la prima volta tanto è buono...ma poi immediatamente la mia memoria olfattiva mi riporta a questa pianta dal profumo straordinario... questo per dire come anche i fiori possono provocare emozioni forti...
    queste verdurine sono davvero invitanti...ci credo che una tira l'altra...
    le rifaccio sicuro!!!!!
    ti abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, emozioni fortissime!!! Io vorrei avere il mio gelsomino personale in terrazza, ma ho dovuto rinunciarci, pessima esposizione, non sopravvive maledizione! E l'arancio, piccoletto, già tanto che ogni anno mette un paio di fiori....senza riuscire a fare i frutti però :(
      Ti abbraccio anche io, grazie!!!

      Elimina
  20. Mia mamma ama i gelsomini..ne ha una pianta enorme in veranda, e un'altra favolosa in campagna..hanno un profumo unico !
    Quel pistacchio, su queste verdure, ci sta che è una meraviglia !
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Due mie manie....pistacchi e gelsomini! ;)
      Un abbraccio Mary

      Elimina
  21. E' vero, i fiori di gelsomino scoppiano all'improvviso quando meno te l'aspetti. Buone le tue verdurine gratinate, e poi col pistacchio... Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, semplici ma gustose...un po' come il gelsomino :)
      Grazie Andrea, un bacio a te!

      Elimina
  22. Robi, lo sai che io ho una vera e propria passione per i gelsomini? Mia nonna aveva una pianta enorme di gelsomini, mi ricordano lei, li adoro <3 Queste verdurine sono proprio invitanti! Bravissima, un abbraccio forte forte :** <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche te??? :)
      Potere evocativo di un piccolissimo fiore!!!
      Un abbraccio stretto!

      Elimina
  23. In questi giorni, mi sono persa un sacco di ricette del tuo fantastico blog, ma non mi sono persa i gelsomini e sono sempre in allerta nel vedere quei fantastici fiorellini nella siepe del giardino! I primi sono già spuntati, attendo con ansia tutti gli altri, anch'io li adoro!
    Buonissime le tue verdure!!! Un bacione tesoro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bella anche l'attesa di quel momento, no?!? Grazie Maddy, un abbraccio forte!

      Elimina
  24. Il mio gelsomino non ha ancora nessun fiorellino, ma sono fiduciosa: prima o poi arriverà un bel sole caldo e i fiorellini si apriranno anche da me :)
    Ottimi questi stuzzichini, mi piacciono davvero tanto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Arriveranno, sole e fiorellini! Grazie, un bacio!

      Elimina
  25. Hai ragione Roby anche io comincio a sentire nell' aria questo profumo inebriante, quando lo sento mi viene voglia di respirare a pieni polmoni, mi piacciono cosi' tanto che ce li avevo nel bouquet del matrimonio.La ricetta di oggi e veloce e gustosissima come piace a me, poi la granella di pistacchi io la mangerei a palate. Baci cara.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ooooooohhhh, che meraviglia il bouquet con i gelsomini, il bouquet più bello e profumato della storia!!!
      Un abbraccio grande!

      Elimina
  26. Adoro le verdure e fatte così sono proprio golose!!!un bacione

    RispondiElimina
  27. Bellissima pianta il gelsomino e il suo profumo notturno è meraviglioso come le tue verdure stuzzicanti!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siiiii, meraviglioso ed evocativo! Un bacio Emily, grazie!

      Elimina
  28. Dolce Roby...la tua ricetta è deliziosa e poco importa che a maggio inoltrato si accenda ancora il forno BEN felici di farlo per riscaldarci un pò...intanto mi gusto la tua bella ricetta, (anche se sono sprovvista della polvere di pistacchi :D ) tante buone verdure mi piacciono propio, niente di meglio per cena , brava!
    Buona giornata mia cara :***

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaha, hai ragione, io ho rimesso persino il piumone che avevo lavato co tanta cura! e la felpina in casa è d'obbligo!
      Un abbraccio, e buona giornata a te!

      Elimina
  29. I gelsomini sono sbocciati anche qui... Ed è un immensa gioia poter sentire il loro profumo anche quest'anno. Hai ragione, può anche diluviare ma le piante parlano ormai di estate che si avvicina.... E tu sei dolcissima.
    Buone queste verdurine

    ps. Sono curiosissima di vedere il primo di cui mi hai parlato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaha, dovrai resistere ancora un attimo, appena lo posto ti faccio sapere!!! ;)
      Grazie Kitty, un abbraccio grande a te!!!

      Elimina
  30. buongiorno! che bello i gelsomini... sai che li ho piantati nel mio giardino piccino picciò un paio di anni fà..sono ancora piccoli, ma si stanno rinforzando..e hai ragione che profumoooo
    e certo se non fosse per loro la primavera non sarebbe arrivata eh..qui è freddo e piove pure oggi...
    mmm ma che buona questa verdurina...io non uso mai il pistacchio, non ci vado matta, ma ora cominci a stuzzicarmi eh?
    ahahah
    buona giornata a te

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche qui tempo a schifio Simo!
      Io nella vecchia casa avevo un giardino e avevo messo due piante, in pochi anni erano diventate già rigogliosissime.......ci penso sempre in questo periodo, chissà come sono belle adesso!!!
      Un abbraccio grande e ....vai di pistacchio!

      Elimina
  31. Sai la cosa buffa che succede a me?
    Chiudo gli occhi, annuso l'aria, sento profumini che adoro e...etciù.
    Ahahahahah amo e odio la primavera per colpa dell'allergia ma darei chissà che cosa per vedere intorno a me fiori di ogni tipo e colore.
    Bacini tesoro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaha, ti capisco sai? Io ne ho sofferto ferocemente dai dodici ai trentadue anni, poi più niente....però quest'anno qualche etci etci qua e là lo pianto!
      Bacini a tE!

      Elimina
  32. Jasmine is one of my favorite flowers... I love the little white flowers and their wonderful scent. Your zucchini and carrot au gratin looks so delicious! Have a wonderful weekend Roberta!

    RispondiElimina
  33. Si vabbé Roby, ci saranno pure i gelsomini, ma qui oggi ci sono 11 gradi..ecchecavolo...fa freddo..poi vento e pioggia..:-/...
    Come stai??? Meglio???
    Queste verdurine sono davvero invitanti, e gratinate non le ho mai fatte, mia mamma le fa sempre fritte e questa è un ottima idea per chi, come me, non ama appestare tutta la casa di puzza di fritto!!!
    Ti abbraccio forte amica...vado che entro in cucina tra un ora!!!
    Roby

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, lo so Robu, lo so, facevo per tenermi su il morale :)
      Per fortuna ormai sto bene, passato tutto, grazie!
      Un bacio grande grande e buona scuola!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...