martedì, aprile 09, 2013

Una gita alle città del tufo e pronto in 10 minuti: il primosale con carpaccio di carciofi e timo limone


Atmosfere magiche, sospese, senza tempo
a cavallo tra Bassa Toscana e Alto Lazio.
Luoghi in cui mercanti etruschi 
cavalieri medievali
 ebrei erranti e predicatori 
sembrano aggirarsi tuttora.

Arroccate sui loro speroni, 
a guardia di vallate, fiumi e strade millenarie, 
Pitigliano la mondana
e la scontrosa Sorano.....



Pitigliano (GR)





















Sorano (GR)












E ora chi mi ci riporta con i piedi per terra?!?

Anche oggi un piatto velocissimissimo per ricordarvi, se ce ne fosse bisogno, il mio primo contest e per darvi qualche ispirazione. 
Perchè anche un piatto non cotto e molto essenziale va bene, purchè sia preparato con ingredienti freschi, di buona qualità e con un po' di fantasia!




Tempo occorrente:
10 minuti

Ingredienti per 2 persone:
un etto di primosale 
2 carciofi freschissimi
un limone
una manciata di pinoli
un paio di rametti di timo limone
olio extravergine di oliva
sale e pepe q.b.


Lasciar sgocciolare il primosale in un colino.
Intanto privare i carciofi dalle foglie esterne più dure e dalle cime e lavarli in un po' d'acqua acidulata con il succo di mezzo limone. 
In un padellino antiaderente far tostare i pinoli un paio di minuti.
In un barattolino versare un paio di cucchiai di olio, il succo filtrato del restante mezzo limone, sale e pepe q.b. e le foglioline del timo limone. Chiudere con il tappo ed agitare alcuni secondi fino ad ottenere un'emulsione.
Affettare i carciofi a lamelle e distribuirle in un piatto da portata insieme al formaggio.
Servire dopo aver cosparso il tutto con la salsina preparata e con i pinoli tostati.

Preparazione versatile, è un ottimo antipasto, fresco e primaverile, ma va bene anche come pranzo veloce e leggero o servito come secondo piatto, come abbiamo fatto noi. 


62 commenti:

  1. ci piace questo piatto...fresco, veloce e si prepara in 5 min :D! brava amica mia!

    Pitigliano ci sono stata...bellissimo :D!

    grazie delle foto...presto arrivo pure io con la ricetta :D!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eccola la mia donna il mio mito!
      Davvero ci sei stata? Io ogni volta che ci vado mi incanto! Siamo stati per Pasquetta stavolta, e con quel cielo mezzo azzurro e mezzo grigio era più suggestiva che mai!
      Fai con calma, non scappiamo nè io nè il contest!
      Ti abbraccio e BRAVA!!! ♥

      Elimina
    2. grazie amichetta mia <3! Ti voglio bene <3

      Elimina
  2. Proprio ieri sera parlavo col mio fidanzatod ei carciofi e del fatto che io crudi non mi paicciono proprio.. anche se li adoro da cotti! Però.. col primosale chissà! Smackkkkk
    Per le foto.. stupende.. conosco Pitigliano.. c'è un'atmosfera serena.. tranquilla.. magica come detto da te!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah, peccato, a me piacciono un sacco ma devono essere quelli adatti, teneri e freschi.
      Per le foto i complimenti vanno al mio fidanzato, è lui l'occhio della coppia :)
      Un abbraccio Claudia, buon pomeriggio!

      Elimina
  3. Bellissime foto! E molto interessante questo antipasto/secondo piatto che si prepara in pochi minuti: io adoro i buoni piatti che si preparano velocemente!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Andrea, e grazie anche a nome del mio fidanzato nonchè fotografo ufficiale del blog :)

      Elimina
  4. Chi riporta te con i piedi per terra e impedisce a me di perdermi con la testa tra le nuvole nel vedere quegli splendidi posti. Le prime due foto seppia sono meravigliose :)
    Per me seconod piatto please :D! Troppo buona e fresca quest'accoppiata per farne solo un antipasto. Un bacione :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Fede, già mi pare di vedere Andrea che gongola tutto per i tuoi complimenti:)
      Anche noi secondo piatto, avevamo un primo leggero e questo ci stava tutto!
      Un abbraccio tesoro, buon pomeriggio e grazie!!!

      Elimina
  5. Bellissime foto e anche la ricettina; veloce e gustosa. Io adoro i carciofi!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Terry, anche a me piacciono un sacco, e se non approfittiamo adesso..... :)

      Elimina
  6. Avevo visto l'icona nell'anteprima, parlavi di tufo e già stavo sbarellando perchè credevo che eri venuta a Sant'Agata dei Goti e non mi avevi detto niente... Vabbè mi rilasso! Ma che bontà sto piattino... ma lo fai apposta? Un bascio cocca!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaha, e che so' matta che vengo a Sant'Agata dei Goti e non ti dico niente?!? Se capitassi dalle tue parti il 24 aprile ti chiamerei lo stesso, per abbreviare la lunghezza di questa attesa :)
      Su, mo' respira, fumi?!? No?!? Brava! (ti sto parafrasando!)
      Dai che 'sto piattino è scemo scemo!
      Ti abbraccio stella, smack!!!

      Elimina
  7. ciao roberta....ogni tanto mi faccio viva!!!!! come stai??? sempre con la macchina fotografica in mano vedo!
    bellissime queste foto......che paese meraviglioso....certo visto da turista...viverci non so.....mi sembra un po isolato dal resto del mondo....ma è forse quello che ci vorrebbe....ritornare un po a dimensioni vivibili!
    ho letto del contest......non appena sforno qualche cosa che possa andare bene partecipo con piacere!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giusy!
      Nono, le foto non sono opera mia, io a dire il vero faccio foto una volta all'anno :)
      Tutte del mio fidanzato!
      Pitigliano a dire il vero è piuttosto trafficata e piena di negozietti e locali, anche se dalle foto non si direbbe. Sorano invece sì, è piuttosto desolata anche se molto bella!
      Dai, ti aspetto per il contest, a presto :)

      Elimina
  8. mi sono goduto le immagina delle citte del tufo non sono mai stato in quelle zone mi affascinano molto ma altrettanto sono rimasto contento di quel formaggio con carciofi e pinoli

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh si Gunther, son bei posti e sono felice di esserci nata vicino!
      Grazie, anche per il formaggio :)
      A presto!

      Elimina
  9. Ma che posto meraviglioso è ??? Sembra una città incantata ! Adoro i luoghi così..misteriosi..belli..
    Grazie, grazie davvero per questo post !
    La ricettina è veloce e super buona ! E tu sei tanto bella ! <3
    Ciao tesoro !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rossa io! :)
      Sono due paesi che si trovano qui in provincia di Grosseto, quasi al confine con il Lazio. Le prime quattro foto sono di Pitigliano, le altre di Sorano.
      Facciamo così, quando verrai a trovare me e Berry ti ci porto, ok ;)
      Un abbraccio Mary, e grazie! ♥
      P.S. le foto però non sono mie, le ha fatte il mio fidanzato che tra l'altro ho investito (poverino) del ruolo di fotografo ufficiale del blog! Del resto bisogna pur guadagnarsela la cena, no?!?

      Elimina
  10. Roby, che belle fotografie!!!! sono di Andrea vero? :')
    Che spettacolo siete!!! :))))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh sì Michi, lo sai che dare una macchina fotografica a me è come dare l'automobile ad un bambino :)
      Grazie stella, un abbraccio grande ♥

      Elimina
  11. Ma l'autore delle foto chi è? sono rimasta senza parole tesoro, tutte stupende ma le prime due non lo so, c'è qualcosa di magico... le ali dell'uccello perfettamente spiegate e riprese in volo e quel gioco di luce alle spalle dell'albero... wow .. poesia! io sono negata a fare foto ai paesaggi, peggio poi se si tratta di persone o soggetti animati... e resto così.. incantata davanti allo schermo... COMPLIMENTI ANDREA! e complimenti alla mia dolcissima e bravissima cuoca che ci prepara sempre piatti fattibili, veloci e buonissimi:* grazie tesoro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh mio Dio, Simo, io questo commento non glielo faccio proprio leggere sennò poi lo sai come si monta la testa?!? :)
      Io lasciamo perdere, prendo la macchina fotografica una volta all'anno, quando parto per le vacanze....qualche foto bella ne esce ma sai com'è, su mille qualcuna che merita ci viene di sicuro ;)
      Ti abbraccio stella bella, manca sempre meno! :)
      GRAZIE A TE ♥

      Elimina
  12. Sono stata anche io a Pitigliano!! Un paesino fantastico,arroccato su questa montagna! Sono foto fantastiche Robi! Mi sa che devo dire bravo Andrea??:)
    Ma è buonissima questa ricetta! Ne faccio di sicuro una porzioncina come antipasto al compleanno del mio rompitortini !:)
    Un bacione bella!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh sì, devi dire bravo a lui, lo sai che io levata dai fornelli sono un animaletto inutile ;)
      Davvero? Quando è? Auguri....un ariete?!?
      Ho visto che hai pubblicato qualcosa che mi piace, arrivo :)
      Baci stellina!

      Elimina
  13. Ahahaha, Roby, tutte e due carciofi oggi! Ottima ricetta, semplice e veloce.
    Foto meravigliose, anche noi siamo stati fuori sabato e domenica, il tempo è stato clemente, senza pioggia.
    Tesoro, torna sul mio blog, perché mentre mi hai lasciato il mess, io stavo aggiornando il post. Ho una cosa carina per te.

    RispondiElimina
  14. Che fotografie fantastiche che hai fatto!!! :-)
    E che piatto semplice ma gustoso! Mi piacciono molto i carciofi crudi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non io Silvia, Andrea, io non sono mica capace!!!
      Io cucino, lui fotografa....meglio non invertire i ruoli! :)
      Baci :*

      Elimina
  15. Stavo gia' viaggiando con la fantasia guardando le tue foto!!! che meraviglia mi piacerebbe tornare indietro nel tempo per vedere dame e cavalieri:)
    ma tu lo fai apposta?! pinoli anche oggi!!!! ho fatto la spesa e me li sono presi mi hai fatto venire voglia:) non scherzo!!! anche questa ricetta e' veloce ma di gran gusto:)
    non ti preoccupare ho quasi preparato per il tuo contest:*****

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma anche io, adoro il Medio Evo con tutta me stessa, infatti l'ho studiato, e tantissimo, all'Università. E se avessi una macchina del tempo è proprio lì che vorrei andare :)
      Io i pinoli li adoro, era tanto che non li ficcavo da qualche parte e lì mi ci stavano proprio bene!!! :)
      Non preoccuparti Ombretta, che c'è tempo e non ti corre mica dietro nessuno, tantomeno io!
      Ti abbraccio, manca sempre meno!!!♥

      Elimina
  16. Conosco molto bene questi posti... quando andavo all'università , a Viterbo, svariati ragazi venivano da quelle parti... e spesso passavamo dei pomeriggi a girovagare... Le tue foto sono semplcemente meravigliose e hai colto degli aspetti molto belli A presto allora!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai studiato a Viterbo?!? Cosa?!? Anche ioooooo :)
      Bei tempi, è vero, quando in primavera si poteva mollar tutto e andare in giro....che mi hai fatto ricordare!!!
      Grazie, un abbraccio!
      P.S: le foto però le fa il mio fidanzato, io è meglio se mi dedico alle pentole :) Lo renderai felice!!!

      Elimina
  17. Roberta, lo sai che impazzisco per questi posti...ci sono stata per diversi anni di seguito in Maremma e li ho girati davvero tutti..manchiamo da 4 anni e ho davvero voglia di tornarci...che bello, grazie per queste belle foto!!
    Anche a me piace tanto il primosale e con i carciofi crudi davvero tutto molto buono...io e te abbiamo davvero gusti molto simili!!
    Un abbraccio! Roberta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo so, lo so, e io continuo a sperare di potertici ospitare nuovamente prima o poi, casetta permettendo....che qui siamo in alto mare, accidenti!!!
      Ti abbraccio forte forte Roby!!! :)

      Elimina
  18. Ciao tesoro, che belle immagini... grazie per averle condivise con noi! <3 Non sono mai stata a Pitigliano ma mi è venuta voglia, deve essere bellissima :) Questo piattino è fantastico, fresco, gustoso e veloce... mi piace, proverò! ;) Uff... avevo una ricettina per te ma superiamo i 30 minuti... quindi ho cambiato idea e ne proporrò un'altra al più presto ;) Bacini! :) :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Vale, le foto sono state scattate da Andrea, il mio fidanzato, perchè io con la macchinetta fotografica non ho grandissimi rapporti :)
      Girerò a lui i tuoi complimenti!
      Non preoccuparti, hai tutto il tempo per il contest!
      Ti abbraccio forte e .....manca poco eh?!? ;)

      Elimina
  19. Sempre bellissima, misteriosa, scura ma allo stesso tempo chiara! C'è però una strada (Maremma Intingola!) piuttosto, direi, curvosa...per arrivarci!!
    Slurp slurp per i carciofi crudi con un tocco elegante dato dal timo limone!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaha, hai ragione Isabel, una strada veramente movimentata ma quando si gira l'ultima curva e appare Pitigliano sul suo sperone di tufo a me passa tutto il mal di macchina! :)
      Grazie Isabel!
      Un bacio!

      Elimina
  20. Che bei luoghi!.....il tutto coronato da un piatto dagli ingredienti gustosissimi! Ciao!

    RispondiElimina
  21. Wow,questi piattini veloci e sfiziosissimi mi entusiasmano...brava Roby!
    Ps. Il raviggiolo con il crumble di asparagi era DELIZIOSO...
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero?!? L'hai fatto?!? Ti è piaciuto?!?
      Sono proprio contenta, grazie Eli!!!
      Un bacio grande!!

      Elimina
  22. Bellissimi queti posti li ho visitati tutti e ci tornerei..poi si mangia benissimo..bella idea veloce per servire il primosale..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero Pippi, tra le altre cose ci si mangia davvero bene! :)
      Grazie mille della visita! :)

      Elimina
  23. Che posti stupendi ci offre la nostra Italia.Grazie Roby per le foto sono stupende e questo antipasto e buonissimo, fresco e sano. Bravissima cara.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Vero, e buona giornata :)

      Elimina
  24. Troppo vero! Quando gli ingredienti sono di qualità, ci vuole davvero poco per creare delle ricette sfiziose.
    Piacere di conoscerti, complimenti per il blog! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Piacere mio Danja, e benvenuta!
      Grazie!!! :)

      Elimina
  25. Che meraviglia di foto. Ogni volta che mi trovo in cittadine di questo stile mi sento addosso uno strano peso: mi sembra di ripiombare nel medioevo e vedermi davanti agli occhi i mestieri di una volta, i vestiti che si indossavano, i profumi e le puzze del tempo, soldati che passavano a cavallo o che si arrocavano sui muri per difendere la città. Mi sembra di entrare in un film mentale. Grazie per avermici portata da qui.
    Che meraviglia anche il tuo piattino. Ultimamente sto mangiando un sacco di carciofi, ma conditi solamente con un velo d'olio e limone. Così con il primosale sono un'ottima alternativa! Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che meraviglia tu Elle!!! Hai cambiato foto!! Che bella che sei! E non vedo l'ora di vederti dal vivo!!!
      Anche io viaggio tantissimo con la fantasia, e posti come questi sono l'ideale per i miei voli pindarici! Mi fa piacere averti portato con me!!
      Anche io tanti carciofi, ne devo approfittare che mi piacciono tantissimo ma purtroppo la loro stagione dura poco! :)
      Un abbraccio immenso, a presto preso!!

      Elimina
  26. foto meraviglioso e questo piatto veloge mi sembra anche desiderabile :)

    RispondiElimina
  27. Incantevoli scatti e piatto... perfetto per il mio pranzo, peccato non poter assaggiare!!!
    La prossima settimana arrivo con una ricettina semplice semplice, ma buona buona!!!!!
    Un abbraccio strettissimo e tanti baci!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lory!
      Ti aspettooooo :)
      Baci baci anche a te!!!

      Elimina
  28. che scatti meravigliosi Roby sembra di essere catapultati in un'altra atmosfera, in un mondo antico e bellissimo, anche io c'ho la ricetta veloce del dolce, mannaggia mi so scervellata!!! attendere prego. baci mony

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mony, non sai quanto mi hai fatto felice :)
      Un abbraccio grande!

      Elimina
  29. mi piace, mi piace! in 10 minuti mi salvi! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaha, bellina :)
      Un abbraccio, smack!

      Elimina
  30. Quasi le due di notte...ma mi manchi e non posso non leggere anche gli arretrati, soprattutto se mi parli della nostra Maremma, di certi posti da sogno che racchiudono ancora il fiore più nascosto della nostra ruralità e genuinità.
    Ti voglio bene...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stellina, che periodino eh? Ho visto la tua scrivania....roba da urlo!
      Coraggio, coraggio, manca poco, puoi farcela!
      Anche io te ne voglio Berrina mia :)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...