giovedì, novembre 22, 2012

Che si mangia oggi? Risotto con topinambour e zenzero!

"Che si mangia oggi?" chiede la mia amica Roberta O'Hara ad una certa ora, chissà, forse preoccupata dal fatto che ho mancato l'orario consueto del post?
E lo sai che non lo so Roby, son stata poco bene in questi due ultimi giorni e non ho avuto voglia di mangiare nè di cucinare, ma lasciami scartabellare un attimo l'archivio e arrivo...ecco, un bel risottino!




Tempo di preparazione:
30 minuti

Ingredienti per 2 persone:
200 gr. di riso Carnaroli
3 o 4 topinambour
un pezzetto di zenzero fresco (o un cucchiaino secco)
mezza cipolla piccola
20 gr. di burro
1/2 bicchiere di vino bianco secco
Parmigiano reggiano a volontà
sale e pepe q.b.
un ciuffetto di prezzemolo

In una casseruola far imbiondire la cipollina tritata con 10 gr. di burro.
Nel frattempo sbucciare il topinambour, ridurlo a dadini, e quando il soffritto sarà pronto aggiungerlo nella casseruola. Salare (poco), aggiungere lo zenzero tritato e lasciar insaporire cinque minuti, quindi unire il riso e lasciarlo tostare ancora un paio di minuti.
Sfumare con il vino, lasciare evaporare e portare a cottura allungando con del brodo vegetale tiepido e mescolando spesso.
Prima di servire, mantecare con i rimanenti 10 gr. di burro, con il parmigiano grattugiato, e completare con un po' di prezzemolo tritato e, a piacere, con del pepe macinato al momento.

P.S. voi non lo sapete ma io e la mia amica Roby se fossimo il personaggio di un film saremmo Rossella....e voi?




58 commenti:

  1. La tua amica Roberta O'Hara ha molto apprezzato la ricetta!!! E credo che sarà la volta buona che mi decido a comprare ed utilizzare questo oggetto misterioso di nome topinambur!!!

    RispondiElimina
  2. Eh Rob ma lo sai che mia madre mi chiama spesso Rossella? hahahah sarà che ho in comune con questo personaggio il segno zodiacale (sagittario) e sicuramente l'irrequietezza , la testardaggine e "l'ansia di vivere" come la chiama Red.. cmq adoro quel film.. mi ricorda la mia infanzia.. lo vedevo sempre insieme al mio papà ..
    Il risotto aromatico allo zenzero è squisito mia cara e meno male che l'hai tirato fuori dall'archivio per regalarcelo:* un abbraccio carissima e un felice pomeriggio:***

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh, santo l'archivio, il mio asso nella manica :)
      Tu pensa che ero piccolissima e mia mamma mi vestì da Rossella O'Hara...un destino segnato insomma!
      Sagittario, che bel segno, di fuoco come il mio....forse è da lì che nasce l'irrequietezza, che a volte è un po' faticosa da gestire ma è anche quella che non ci fa star ferme mai!
      Ti abbraccio, buon pomeriggio :)

      Elimina
  3. Oh tesoro che hai avuto? Non sapevo stessi poco bene :( Stai meglio?? Questo risottino è davvero fantastico, stella.. che bontà! Non ho mai preso il topinambur ed è ora che mi decida, cara la mia Rossella!! :) Un bacione grosso, ti voglio bene!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Niente niente Ely, uno di quei fastidiosi virus di stagione, ma sto già meglio!
      Il topinambour devi provarlo, su, che aspetti, è una via di mezzo tra una patata ed un carciofo per cui, male che vada, non può che essere buono!!
      Baci grandi a te, inventrice di sogni!! Anche io ti voglio bene!

      Elimina
  4. Che buon risotto! e che film stupendo... Buon pomeriggio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Eli, un buon pomeriggio anche a te!! :)

      Elimina
  5. Ma dai topinambur e zenzero..lo provo anch'io!!!
    Ma quante amiche Roby hai???...guarda che sono gelosa ;-)....
    Bacioni! Roberta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' stata un'ispirazione del momento, ho pensato che una roba che sembra una patata ma sa di carciofo insieme ad una cosa che sembra un topinambour ma sa un po' di limone potevano andare d'accordo! :)
      No, non essere gelosa, con la Roby del post siamo amiche dalla prima superiore, pensa te quanta strada abbiamo fatto, e le devo il mio primo CD, dei Pink Floyd tra l'altro!!! Se sono così è anche merito suo, ma non glielo diciamo sennò si monta la testa!!
      Un abbraccio grande Roby!

      Elimina
  6. io vorrei essere Andrea de Il Diavolo veste Prada. Giornalista, sognatrice, innamorata, che fa un lavoro che non le piace ma alla fine trova ciò che cerca (oltre ad un armadio rinnovato che non fa mai male!).
    anche io ieri sera (e di conseguenza oggi a pranzo) ho fatto un risotto (con il tuo fantastico brodo vegetale) con broccoli e carote! gnammy! prima o poi troverò il topinambour!

    ps: piccola ma sei stata male? uffy. ti abbraccio tanto e ti mando un grattino sulla schiena ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buono broccoli e carote! Davvero, hai usato il mio dado vegetale? Oddio, come era? Ti è piaciuto?? (ansia da prestazione!!!).
      No, io amo Rossella perchè anche i mezzo alle catastrofi non crolla mai....quello sguardo, alla fine del film, quella scintilla negli occhi che le si riaccende quando dice "domani è un latro giorno", mai sconfitta, un monumento! E poi, a proposito di guardaroba, no dico io, hai mai notato il suo?!? :)
      No preoccuparti Berry, nulla di che, solo un breve stupido virus, però il grattino me lo prendo eccome! Baci tesoro mio!

      Elimina
    2. in realtà l'avevo già usato per la zuppa di cipolle, non te l'avevo detto? è buonissimo! e poi mi piace che lascia tutti i "pippiolini" di verdura vera! evviva!
      riguardo al guardaroba ...mi sono immaginata la scena di me e te in ufficio con uno dei vestiti di Rossella ...ahahahahahaahah!

      ri-ps: devi guardare Julie & Julia!

      Elimina
    3. Ah si, quello lascia i pippiolini perchè c'erano le foglie di bietola, quello nuovo invece no! Ma fattelo, è una soddisfazione immensa!!:)
      Scena: io in ufficio vestita da Rossella O'Hara seduta nei miei modi assurdi, tipo piede sotto il sedere etc.etc......e te?!? Ahahahah :D

      Elimina
  7. hihihi se fossi il personaggio di un film mi sentirei tanto "Ragionier Fantozzi"! Chissà se quest'anno riesco a rompere il ghiaccio con il topinambur-questo sconosciuto. Il tuo risottino mi solletica assai con quel frizzo zezneroso. Un bacione, buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaha, no dai, fede...perseguitata dalla sfiga?? E tu prendila in contropiede, non le dar confidenza, dai, io sono per te! :)
      E rompilo questo ghiaccio che ne vale la pena, scoprirai un ortaggio buono e versatile!
      Baci grandi ragioniera :)

      Elimina
  8. Anche se non è ora di pranzo il tuo risottino mi chiama :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giovanna, mi fa piacere che lo apprezzi!

      Elimina
  9. Robi io ti adoro!!!!! ho un sacco di topinambur e non so cosa farci, ho un sacco di zenzero e non so cosa farci...e poi arrivi tu con questa splendida ricettina??????GRAZIE!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaha, che bello Monica, mi fais entire utile!!! :))
      Baci!

      Elimina
  10. Roberta, esoticissimo!!! Mai usato il topinabur... non oso pensare cosa mi darebbero che lo chiedessi negli alimentari della zona... Se fossi il personaggio di un film... no non sarebbe un film ma un cartone animato: Dory, la pesciolina ottimista ed entusiasta che soffre di perdita della memoria a breve termine del cartone "Alla ricerca di Nemo"... Giuro che mi sembra cucito addosso! Un bascio Rossella!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio come è bellina Dory, a pensarci bene ultimamente, con questi buchi di memoria che mi affliggono, potrei benissimo farle concorrenza! Quanto mi è piaciuto quel cartone, è delizioso!
      Zitta zitta che anche io prima di vedere un topinambour in buccia e polpa ho dovuto aspettare anni, sai com'è, anche qui nella Maremma non è che siamo tanto rifiniti sai?!?
      Baci Carissima pesciolina smemorata! :)

      Elimina
  11. Grande Rossella O'Hara ammiro la forza di quel personaggio inarrestabile e devo dire che spesso risolvo la situazione dicendo" non posso pensarci adesso.....ci penserò domani dopotutto domani è un altro giorno"! ....e grande attrice.
    Ottimo il tuo risottino la vizi la tua amica con questi piattini eh!
    baci Zagara & Cedro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaha, anche io Ketty, anche io dico sempre così, e poi è bello che non lo faccio apposta, è una frase che mi viene spontanea e che per me funziona alla grande! :)
      Baci cara, e grazie! :)

      Elimina
  12. ciao ciccia! che bello questo risotto...mi hai fatto venire in mente che è un pò che non ne mangio.
    Personaggio di un film? uhm...non saprei...ma mi è così difficile identificarmi in qualcuno....non è una novità :)
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Meglio Michi, vuol dire che non sei riduttiva! :)
      Baci, e per cena risottino allora!

      Elimina
  13. io i topinanbour continuo a non trovarli a Roma!! uff...
    Personaggio di un film? chi sono non so, magari chi vorrei essere...wonder woman, forse??!!
    bacetto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah, io con Wonder Woman ho rinunciato, non mi sarebbe dispiaciuto ma sono dovuta scendere a patti con me stessa :)
      Per i topinambour, io ho investito il mio babbo di una santa missione, comprarli ogni volta che li trova al mercato perchè, effettivamente, anche qui non è semplicissimo trovarli!
      Te ne posso spedire un paio al prossima volta, dice che si possono anche interrare e si riprodurranno all'infinito se solo hanno un po' di sole (cosa che io sul mio terrazzo purtroppo non ho!).
      Baci :)

      Elimina
    2. Siiii!! magari, sarei davvero contenta!!
      Bacetto e buona giornata!

      Elimina
    3. Beh, allora ci serve un contatto? Facebook? E-mail?
      baci :)

      Elimina
    4. eccomi!! allora su fb mi trovi come elisa bonanni (c'è la foto della cannella, magna fantasia, è?!! se no elisa.bonanni@gmail.com)!!
      Grazie Roby!

      Elimina
    5. Vai, vengo a cercarti!

      Elimina
  14. Roberta spero che vada un po' meglio...
    Io mi sento molto Edward mani di forbice, un po' malinconico, però pronto a dare amore e aiutare le persone... È un personaggio particolare lo so un po' fantastico ma io molte volte vivo nella fantasia ....
    Il tuo risotto e' interessante con il topinambur io ci avevo fatto una zuppa:)
    Un bacione e guarisci presto !!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ombretta, va già meglio, è stato un virus lampo :)
      E' un bel personaggio quello che hai scelto, e la fantasia è un posto confortevole in cui vivere a volte, no?!?
      Buona la zuppa, me la vengo a cercare.....un bacio grande grande!!

      Elimina
  15. buono il topinambur, ti rubo la ricetta. bacioni kiara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fai pure, non può farmi altro che piacere! :)

      Elimina
  16. fantastico il tuo risotto,veramente buono...complimenti e buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Dory Mary, un bacio a te e buona giornata :)

      Elimina
  17. Ma io il topinambur dove lo trovo? :( Sarà la mia missione del weekend! Spero tu stia meglio Roberta! Buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Meglio, grazie! Guarda, il topinambour è un problema anche per me, di solito me lo compra il mio babbo quando lo vede al mercato, ma se non lo trovi vai di carciofo, ha un sapore simile e sarà buono lo stesso! Baci Polpetta! :)

      Elimina
  18. Io sarei la protagonista di Gilmore's Girls, perché mia mamma é la mia migliore amica. L'unica che non mi abbia mai girato le spalle! E poi, entrambe, siamo drogate di caffeina proprio come le 2 protagoniste. Unica cosa che devo trovare un posto nel film a mia sorella... :)
    Ma lo sai che il topinambur non l'ho mai provato? Devo assolutamente rimediare! Un bacio e riprenditi che ci manchi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sto bene, sto bene, sono già operativa :)
      Ma lo sai che questo film non solo non l'ho mai visto, ma nemmeno lo conosco?? Mea culpa, rimedierò, ora che mi dici che ti vedi nella protagonista!
      Ti abbraccio e mi raccomando, prova il topinambour!
      Smack!

      Elimina
  19. Fantastico! Se riuscissi a trovare i topinambur lo rifarei subito! :)
    Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Emanuela, si, non sono facilissimi da trovare purtroppo! :(
      Baci!

      Elimina
  20. Robi che bel piatto!!
    ma lo sai che me lo sentivo che "stavi un pò disturbata...."
    bacio

    RispondiElimina
  21. Cara Roberta, ma tu hai una pagina FB? Ti scrivo perché stiamo cercando di organizzare un raduno di Foodblogger toscane nel mese di aprile e vorrei che anche tu potessi venire. Fammi sapere altrimenti ti aggiorno in altro modo.
    Circa il tuo risotto mi sembra spaziale (e poi Rossella io l'adoro da una vita!).
    Bacione, Pat

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma dai, che bella iniziativa, certo che sono su facebook, puoi trovarmi come Roberta Paris, Grosseto, e ho una foto che risalta per il colore turchese dei muri intorno a me! Partecipo volentierissimo!
      Grazie dei complimenti, mi fai arrossire!
      Un bacio :)

      Elimina
  22. Che bonta' l' accostamento topinambour e zenzero e' geniale. Io sarei......
    Bridget jones

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaha, ma lo sai che ripensandoci ieri sera mi dicevo, beh, diciamo che avrei voluto essere tosta come Rossella, ma alla fine nella realtà sono molto più Bridget Jones?!? Vabbè, quanto meno è più simpatica, e alla fine vince comunque :)
      Baci cara, buona giornata!

      Elimina
  23. I topinambour mi piacciono da morire, ma solo a me, così quando li compro me li mangio tutti. Il risotto è la ricetta che preferisco: devo provare ad aggiungere lo zenzero.
    A proposito di Gilmore Girls (che sto guardando in questo momento), è una serie tv ("Una mamma per amica"): io mi sento un po' Sookie, la cuoca stralunata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Barbara per avermi tratto dalla mia ignoranza! Dovrò aggiornarmi un po' :)
      Un bacio e buon we!

      Elimina
  24. Roberta, sei di nuovo operativa leggo...domani sono a pranzo da te per questo magnifico risotto con rapa tedesca.
    Aspettami che prima passo a prendere Alice lì su a nord!!
    Utopia ma sarebbe bello!
    Baci, Ellen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A parte che domani non mi trovereste che ho la Colletta sarebbe bello, eccome se sarebbe bello!! Con Babyballerina, i gemelli, Piccolo Scalatore e i miei cinque gatti...ok, mi devo sbrigare a cercare una casa più grande!!! :)
      Baci!!!

      Elimina
  25. Wow! che abbinamento!!!
    Mai provato il topinambour...ops nemmeno troppo lo zenzero..
    ok basta...mi sento proprio out...
    Se fossi un film....aiuto è difficile...un personaggio di harry Potter...quanto mi farebbe comodo nelle mie giornate la bacchetta magica....anche con le crostate!!!!!!!

    Buon week end carissima
    UN bacione
    Monica

    8Fotocibiamo)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaha, insisti con le crostate?? :D
      Io sono out, lo sai che non ho visto un solo film di Harry Potter?!?
      Un abbraccio, e buon we anche a voi!!

      Elimina
  26. What a beautiful risotto! Your flavor combination of the Jerusalem artichokes and ginger is very interesting. It sounds so delicious!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thank you Tessa, it was actually good :)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...