mercoledì, novembre 21, 2012

Di iniziative importanti e di cucina con gli scarti: zuppa con foglie di broccolo e cannellini

Il tempo stringe ed io, tra una cosa e l'altra, non vi ho ancora raccontato di un'iniziativa che mi sta molto a cuore. 
Sabato 24 novembre ricorre la sedicesima Giornata Nazionale della Colletta Alimentare, una giornata all'insegna della solidarietà, dell'impegno, del dono. In moltissimi supermercati italiani troverete dei volontari che vi inviteranno a compiere un gesto semplicissimo eppure importantissimo: fare la spesa per chi è povero.
Perchè spesso non ci rendiamo conto che la povertà, specie di questi tempi, ce l'abbiamo accanto. 
E che basta veramente poco, pochissimo, per poter contribuire a questo immenso momento di condivisione.
Io ho la fortuna di aver partecipato a questa iniziativa da sempre, come volontaria, e vorrei potervi raccontare la bellezza che c'è negli occhi di chi, all'uscita del supermercato, ci lascia i sacchetti con il cibo: bellezza che nasce dall'amore verso i nostri compagni di viaggio più sventurati, dalla consapevolezza di aver compiuto un'azione piccola ma importante, di far parte di una catena di solidarietà grazie alla quale migliaia di persone potranno ricevere un pasto caldo.
Vorrei raccontarvi tutte le esperienze che nel corso degli anni mi hanno fatto innamorare di questa iniziativa, di quanto le persone siano generose, di quanto abbia imparato. Vi racconterò solo la storia che più mi è rimasta nel cuore, quella di un giovane ragazzo di colore che anni fa, di fronte alla mia titubanza, venne da solo a prendere il sacchetto e me lo riportò pieno, dicendomi "Io sono stato tanto aiutato, adesso che posso voglio aiutare anche io".....ecco, la semplicità e la potenza di un piccolo gesto d'amore, la consapevolezza che nessuno si salva da solo, la grandezza che si cela nel cuore degli uomini.

Ecco, vi invito a partecipare a questa giornata e a condividere con me la sua bellezza!

Ricetta?? Ricetta, e con questa premessa non poteva che essere all'insegna del recupero:



Tempo di preparazione:
circa un'ora

Ingredienti per 2 persone:
le foglie scartate di un broccolo o di un cavolfiore
200 gr. di cannellini già lessati
un "culetto" di prosciutto
uno spicchio di aglio
un peperoncino
olio extravergine di oliva
pepe macinato fresco

In una pentola dai bordi alti far soffriggere in un cucchiaio di olio lo spicchio di aglio intero ed il peperoncino, quindi unire le foglie di cavolo, lavate, private della costola centrale più dura e sminuzzate. Lasciarle insaporire cinque minuti, quindi aggiungere circa mezzo litro di brodo vegetale, il prosciutto crudo tagliato a dadini, e lasciar cuocere per circa mezz'ora e comunque fino a quando non saranno diventate tenere.
Unire i cannellini già lessati e lasciar cuocere altri dieci minuti circa. Regolare di sale se necessario.
Servire la zuppa ben calda, con un filo di olio a crudo e una macinatina di pepe.

P.S. Vi lascio con una "ricetta" di Alessandro Borghese:





57 commenti:

  1. Questa è una delle iniziative che mi piacciono di più in assoluto. Ho sempre partecipato e anche quest'anno non mancherò :) Baciiiii :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bello, non sai quanto mi fa piacere Vale! :)
      Baci!!!

      Elimina
  2. Tu hai un grande cuore sai? Leggerti per me è diventata una priorità.. nn solo ricette ma anche tanti sentimenti, quelli che spingono a cambiare le cose, ad aiutare il prossimo, condividere esperienze, iniziative degne di nota... Grazie per per averci raccontato e testimoniato cosa, la solidarietà può fare.. Io sono con te!
    La zuppa poi è squisita, e non solo per gli ingredienti, l'ecosostenibilità e il riciclo sono principi i cui credo fermamente.. complimenti per tutto:*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Simo, il cuore grande ce l'hai te, altrimenti non rimarresti toccata dalle cose che scrivo!! Grazie a te per avermi letto con tanta attenzione, ho sempre paura di essere noiosa o che qualcuno pensi che voglio sembrare a tutti i costi brava, non è così, è che anche io, come te, credo fermamente in certi principi e mi piace pensare che, nel piccolo del mio blog, posso fare qualcosa per comunicarli!
      Ti abbraccio :)

      Elimina
  3. Partendo dal presupposto che cucinato da te, con il tuo amore e la tua passione, la tua cura e le tue manine, penso mi piacerebbero anche la nutella con il tonno, vorrei solo ringraziarti per condividere con noi questa iniziativa e per portarla avanti con questa voglia, dopo tanti anni di volontariato.
    anche io credo che "nessuno si salvi da solo" e, come diceva qualcuno una goccia non significa niente, ma un insieme di goccie sono formano l'oceano!
    tvb, punto e basta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaha, occhio Berry, potrei prenderti in parola e propinartelo alla prossima occasione :)
      Tesoro, grazie a te di esserci sempre e di sorbirti le mie sviolinate, ma del resto, seppur retorico, è come dici te, goccia a goccia ecco l'oceano! Ti abbraccio mio adorato folletto, e un grattino alla deliziosa Baguette :)

      Elimina
  4. Mi hai fatto commuovere lo sai?? sono sempre stata sensibile verso le persone più deboli, che siano anziani, malati, disabili, poveri! E quando c'è la raccolta alimentare mi si riempie il cuore (e a volte gli occhi di lacrime) al pensiero di poter contribuire, nel mio piccolo, a sfamare persone bisognose!!
    appena avrò finito questa cavolo di università che mi succhia sangue ed energie, vorrei potermi dedicare al volontariato..e quest'iniziativa potrebbe essere un'ottima occasione!
    Roby sei una persona specialissima..sn felice di averti conosciuta :))!
    Grazie
    Sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sara, tu mi fai commuovere ora! Sono felice dell'esperienza del blog, perchè mi sta permettendo di conoscere persone come te, e di verificare ancora una volta quanto il mondo sia ricco di sentimenti belli e preziosi, di piccoli o grandi semi di bene che, sono sicura, cambieranno qualcosa! Dedicati serenamente al tuo studio adesso, vedrai che avrai sempre modo e tempo di fare qualcosa di bello, anche nei piccoli gesti quotidiani! Un abbraccio grande e grazie, di cuore, a te!

      Elimina
    2. <3 :))! anche io sono felicissima di aver aperto il blog, ero molto titubante all'inizio, non propriamente convinta di aver "diritto" con le mie minuscole ricette, di farne parte..e invece ho fatto bene...perchè ora posso conoscere persone come te..e chissà magari un giorno incontrarle anche di persona :)! Ti stringo forte :)!Bacione cara :)!

      Elimina
    3. Stesse perplessità, stessi dubbi, stessa soddisfazione, stesse speranze! Un abbraccio forte forte Sara, buona giornata! :)

      Elimina
  5. Piu' ti leggo e ti conosco piu' ti adoro!!! davvero sei una persona speciale e sono davvero felice di conoscerti, non lo dico tanto per dire credimi trovare persone con una certa sensibilita' non e' cosi' semplice... molte volte la generosita' arriva da chi ha meno... io ne ho avute varie prove ed e' per questo che ogni anno anche io faccio sempre la spesa per la colletta alimentare, dovremmo tutti darci una mano basta anche un po' di pasta e si fa felice una persona!!!!!
    poi i tuoi piatti mi piacciono molto e poi io sono zuppa dipendente!!!!
    Ultima cosa adoro Ale!!!!
    ora ti lascio ma ti abbraccio forte!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero Ombretta, forse la cosa più bella della Colletta è che veramente si ha la sensazione immediata e concreta di aver fatto qualcosa di bene, anche con poco.......io sono felice di averti conosciuta, e di scoprire un'anima affine!! Ti abbraccio, e....uhmmmm, anche a me piace Ale, con quell'aria un po' sorniona che fa tanto Romeo, er mejo gatto der Colosseo :)

      Elimina
  6. Tesoro, io adoro il tuo cuore grande! Mi unisco ad Ombretta per dirti che pure io ho un'adorazione per te. Anche da noi fanno qualcosa del genere, anche se non a date prestabilite per tutta la nazione. È bello sapere di poter contribuire in modo tangibile perché spesso donando soldi non si sa che uso ne verrà fatto. Io da anni aiuto i bimbi messicani, donando loro vecchi vestiti e vecchi giocattoli tramite dei missionari. E non sai che gioia quando riesco a riempire uno scatolone da poi potergli inviare. E la tua zuppetta? Mi piaceeee, calda e confortante come un gesto d'amore inaspettato! Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Avete tutte cuori immensi bimbe, non lo vedi? E a me commuove scoprirvi così, giorno dopo giorno! Persone come te mi stanno arricchendo la vita, scaldandomi il cuore, facendomi sentire privilegiata a condividere con voi pezzetti di vita!
      Un abbraccio immenso Elle :)

      Elimina
  7. Cara conosco benissimo questa iniziativa e devo dire che la colletta alimentare e tra gli eventi solidali piu' belli che ci siano ogni anno quando vedo i volontari al supermercato con i loro grandi sorrisi e la bonta' nei loro occhi quando ritirano una busta sono felice. La zuppa ci sta a pennello riscalda il cuore. Baci cara.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E per noi volontari vedere persone ansiose di darci la loro spesa, la luce negli occhi di chi sa che nel dono è la gioia più semplice e più grande, i bambini che incoraggiati dalle mamme si avvicinano timidi e sorridenti, beh Veronica, è una gioia immensa!
      Grazie, è per merito vostro se la colletta è così bella!
      Baci :)

      Elimina
  8. Io mi compiaccio, mi ammiro, mi invidio...perché sono tua amica. Sono amica di una persona con un grande cuore e mi compiaccio di averlo saputo da subito!

    La zuppa? non c'è nemmeno bisogno di commentare, me la papperei immediatamente!
    Ti voglio bene, ciccia mia <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaha, come sei fica Michi, mi fai morire e...anche io ti voglio bene, anche se hai fatto il burro salato prima di me! :)

      Elimina
  9. Autunno...tempo di zuppe e primi piatti in brodo
    Complimenti!

    RispondiElimina
  10. Un'iniziativa bellissima, spesso al paese dei miei genitori fanno qualcosa di simile, passando per le case a raccogliere generi alimentari...
    Sei bravissima a partecipare attivamente ogni anno!
    un abbraccio forte!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No Silvia, non sono bravissima, è solo che mi fa sentire così bene quella giornata che ormai non ne posso più fare a meno :)
      Baci grandi!!

      Elimina
  11. iniziativa lodevole alla quale aderisco ogni volta....brava la zuppa è ottima...un abbraccio...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, per tutto!Un abbraccio a te!

      Elimina
  12. Io mi compiaccio insieme a Michela!
    E' un'iniziativa meravigliosa, da quando piccolo scalatore è in grado di capire questo gesto, è sempre lui a consegnare il sacchetto con all'interno una cosa "inutile" che lui desidererebbe e che decide di donare a chi ha meno di lui, quindi agli articoli che selezioniamo noi, si aggiunge sempre il suo, speciale perché frutto di una piccola rinuncia (di solito si parla di crema al cioccolato....).
    Ora vado a vedermi la ricetta di Ale.
    Baci
    alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E io mi unisco a voi nel compiacermi, perchè una mamma che insegna al suo piccolo un gesto così grande e così bello è una persona della cui amicizia andare fieri!
      Un bacio Alice, come vorrei vedere Piccolo Scalatore con il suo sacchetto!!!

      Elimina
  13. Brava Roby!
    Anch'io partecipo sempre con quello che posso, è una bella iniziativa e c'è davvero tantissima gente che è in difficoltà...
    Buonissima questa zuppa di recupero!!
    Bacioni amica!! Roberta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. SI, è bella anche perchè basta davvero poco e ti posso giurare che nonostante la crisi le persone non smettono mai di contribuire come possono!
      Un abbraccio Roby, buona serata!

      Elimina
  14. La zuppa è una delizia e me la segno perchè è leggera e salutare (in quetso periodo ho bisogno!), ma l'iniziativa che hai segnalato è meravigliosa. Io partecipo ogni anno (non come volontaria, ma con il sacchetto) perchè passando ogni tanto in qualche centro per donare quello di cui si ha più bisogno, vedo che chi ha bisogno aumenta sempre di più! Grazie di averla condivisa!
    PS Sei una persona sensibile, con un enorme cuore pieno di affetto e concretezza!
    Un bascio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, ho letto le tue disavventure....beh, questa va benissimo, puoi farla anche senza soffritto volendo, così è ancora più light!
      Grazie a te che ogni anno contribuisci, ognuno di noi è importante e quando alla fine escono i numeri di quanto si è raccolto è sempre bellissimo!!
      Ti ringrazio davvero, di tutto, tutte voi ragazze siete belle e dai cuori grandi e io sono molto felice di avervi conosciute!
      Bacio

      Elimina
  15. Adoro queste minestrine sono una coccola anche per il cuore. buona serata ciao kiara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, un abbraccio confortevole dopo una giornata lunga e fredda! Buona giornata!

      Elimina
  16. Un'ottima ricetta... Complimenti per tutto! Buona serata e un bacione

    RispondiElimina
  17. come sai io vivo in Germania e purtroppo non potrò dare il mio contributo! fai molto bene a sponsorizzare un'iniziativa come questa, anche se ti conosco da poco ho capito che hai una grande sensibilità, ti faccio i miei complimenti, un bacio e buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Maria Pia, mi fai arrossire! Un bacio grande :)

      Elimina
  18. Io partecipo sempre a questa iniziativa,quando si tratta di dar da mangiare poi mi butto a pesce,sara' perchè per me il cibo racchiude tante cose e pensare che nell'epoca in cui viviamo c'è gente che non ne ha mi vien da piangere, la zuppa è fantastica Roby,un bacione :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, vero Giovanna, il valore intrinseco del cibo, del donare cibo, di condividerlo, è fondamentale anche per me.....un bacio immenso, buona giornata! :)

      Elimina
  19. Dolcissima amica mia.. alle collette alimentari partecipo sempre e molto volentieri. Sono cose che veramente andrebbero incentivate più spesso per le tante persone che restano senza un bene primario come il cibo.. E' bello che tu lo ricordi con tanto amore! E questa zuppetta da proprio d'amore.. complimenti stella.. corro da te! Ti voglio tanto bene!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro mio, grazie!!! Stamani mi chiedevo...ma chissà se hai trovato casa per i tuoi micetti? Un bacio grande grande Ely, se arrivi ti aspetto sai, a braccia spalancate!

      Elimina
  20. Hai fatto una cosa importante ricordando questa iniziativa attraverso il blog. Anch'io preparo il sacchettino ogni volta che posso.
    Più ti conosco e più ti apprezzo, sia come cuoca (e chi non la vorrebbe una zuppetta come questa, la sera?), sia come persona.
    Un bacione, buonanotte.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Barbara, ma sei troppo buona, più vado avanti con l'esperienza del blog più mi rendo conto che conosco quasi ogni giorno persone straordinarie, basta leggere tutti i commenti a questo post per convincersi che, finchè ci sono persone come voi, il mondo è ancora un bel posto in cui vivere!
      Un bacio, buona giornata! :)

      Elimina
  21. È una bellissima iniziativa e fai bene a parlarne... e ancora di più a partecipare in prima persona! Sei fantastica come le persone che ti lasciano il sacchetto pieno di cibo, lo sai? :D Anche qui le fanno di tanto in tanto... non bisogna mai dimenticarsi di chi ha bisogno e sempre tendere la mano! Un bacio Roberta, buonanotte!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Polpettina, grazie mille, tu sei fantastica, tu e tutte le "bimbe" che sto conoscendo grazie al blog.
      Un abbraccio immenso!!

      Elimina
  22. Mi piace questa zuppa. E anche la tua iniziativa. Brava!!

    RispondiElimina
  23. che bello e commovente questo post e che bella iniziativa..
    Robi, sei davvero di cuore!
    io spesso ho aderito e sai cosa mi piaceva mettere nel carrello? le cose per i bimbi, tipo spazzolino e dentifricio per bimbi.. pensando ai lori sorrisini:-)
    brava anche per la zuppa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava Vaty, anche a me piace comprare cose per i bimbi, omogeneizzati, latte, biscotti....mi duole particolarmente pensare a loro, così piccoli, così innocenti e con una vita già così difficile!
      Un abbraccio grande mia cara, grazie di tutto!

      Elimina
  24. Tesorino che bel post!!! Partecipo sempre alla colletta alimentare, un piccolo gesto davvero importante!!!
    La minestra mi piace un sacco, più i piatti sono semplici e rustici, più sono di mio gusto!!!!!
    Un bacione enormissimo e GRAZIE!!!!!!!!!!!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lory, che bella che sei!!! Un abbraccio immenso!

      Elimina
  25. parteciperò carissima! Lo faccio sempre. La trovo un'iniziativa davvero lodevole e hai fatto bene a ricordarla! Bravissima! E bravissima anche per questa buonissima ricetta :-) Bacioni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille tesoro, un bacio grande :D

      Elimina
  26. E' molto importante partecipare a questa lodevole iniziativa!!! Complimenti per la ricetta gustosa e invitante!!! Felice giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Paola, è un vero piacere conoscerti e averti qui, ne sono onorata!
      Buona giornata anche a te, e a presto!

      Elimina
  27. What a delicious looking soup! I've never used the leaves of broccoli before... When I grow broccoli this spring, I will keep that in mind. Thank you Roberta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Many thanks to you, Tessa, everytime you visit me you make me happy! :)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...