giovedì, marzo 21, 2013

Il blog va a rotoli e lo strudel integrale agli asparagi

Le "trasferte" ludiche.
Il lavoro.
Le incombenze quotidiane.
Il raduno delle Bloggalline.
Varie ed eventuali.

E il mio bloggino va a rotoli.....giorni e giorni che non posto, che non vi rispondo ai commenti, che non passo a trovare le mie amichette che mi mancano tanto....perdono, mi metterò in pari, nell'attesa gustatevi questo strudel salato.

Una volta tanto non ho usato una pasta già pronta ma ho voluto farne una io stessa, e le dosi le ho trovate da Sandra.
Rispetto a lei ho cambiato completamente il ripieno, mentre per la pasta ho optato per una farina integrale al 100% ed ho dimezzato le dosi visto che noi siamo solo in due.
Piatto semplice, primaverile, gustoso, sarà perfetto sia come antipasto che come secondo piatto.
Eccolo!




Tempo occorrente:
un'ora

Ingredienti per 4 persone:

Per la pasta strudel:

150 gr. di farina integrale
acqua calda 
un pizzico di sale
olio extra vergine di oliva q.b.
una manciata di semi di sesamo

Per il ripieno:
una ventina di asparagi
un etto di prosciutto crudo
200 gr. di ricotta di pecora
un paio di cucchiai di ricotta stagionata affumicata
una manciata di pinoli, tostati
un rametto di maggiorana
sale e pepe q.b.

Procedere alla preparazione della pasta secondo le indicazioni fornite QUI da Sandra.

Intanto che la pasta riposa, privare gli asparagi della parte più dura del gambo, lavarli e cuocerli a vapore per circa dieci minuti.
In una ciotola amalgamare la ricotta di pecora fresca, la ricotta affumicata grattugiata, la maggiorana tritate, sale e pepe q.b.
Stendere la pasta strudel più sottile possibile, quindi adagiarla su un foglio di carta da forno e stendervi sopra il composto di ricotta, le fette di prosciutto, i pinoli tostati e gli asparagi interi, avendo cura di lasciar liberi i margini della sfoglia.
Arrotolare su se stessa la pasta con la farcia e sigillare il rotolo così ottenuto aiutandosi con un pennello da alimenti intriso d'acqua.
Spennellare con un filo d'olio, completare con i semi di sesamo e cuocere in forno già caldo a 200° per circa 20 minuti.
Lasciare intiepidire un poco prima di affettare lo strudel e servirlo.





56 commenti:

  1. Amica!!!
    Che bello questo strudel integrale!!! E con i smini di sesamo! Ma tu lo vedi che siamo in sintonia???
    Anch'io sto perdendo colpo Roby, vorrei rispondere uno ad uno a tutti i commenti e non ci riesco...
    Si fa quel che si può Roby, il blog dev'essere un piacere non una condanna amica, giusto?
    Baci! Roberta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giustissmo, ma il fatto è che proprio mi mancava, il blog, le chiacchiere, i giretti tra le amichette..... :)
      Un abbraccio Roby!!!

      Elimina
  2. Mi sa che siamo tutte sulla stessa barca. Però non bisogna mica stressarsi, tanto si sa che abbiamo mille impegni e che i blog sono il nostro angoletto speciale che ci piacerebbe coccolare di più ma che purtroppo deve accettare il pò di tempo che ci rimane a disposizione!
    Questo rotolo è super goloso. Mi piace ASSAI...nonostante gli asparagi su cui sono un pò "fetente"!!!
    Un abbraccio grande.
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E tu leva asparagi e metti carciofi ;)
      Ma sai che, stavolta non mi stavo stressando, è che proprio mi mancava l'energia e il sorriso che mi date voi, amiche mie!!!
      Ti abbraccio forte!!

      Elimina
    2. Roby, ma che belli precisi questi asparagi visti in sezione!!!!
      Quanto al pranzo del raduno, non possiamo fare programmi così alla lunga...coltiviamo il sogno di poterci essere. Speriamo non si infranga, al massimo ci porteremo il pranzo al sacco!!!
      Un abbraccio,
      Ellen

      Elimina
    3. Ahahaha, ve lo dico in segreto ma per voi due strapperei la regola mille volte, le mie Charlie's Angels del gluten free! :)
      Bacio grande!!!

      Elimina
  3. mia cara.. guarda stessa sensazione.
    oggi invece mi sono detta: chiudo un attimo fb e mi dedico alle amiche ed eccoti qui ad aver pubblicato.
    lo sai che è stato proprio bello parlarti? ^_^
    ma tu ti metti anche a fare la pasta per lo strudel.. che vergogna, io la compro sempre.
    troppo brava la mia roby ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha, Vaty, io la compro sempre, tranne l'ultima volta che avevo un po' di tempo, voglia di sperimentare e un po' di nervoso da sfogare :)
      Anche a me ha fatto piacere sentirti, non sai quanto!! Hai una voce dolcissima, e sorridente, proprio come mi immaginavo!
      Ti abbraccio, e grazie!

      Elimina
  4. Tesoro, come sempre siamo in sintonia. Passo da te per ringraziarti della magnifica sorpresina... bloggallina?!
    Nun c'ho tempo, nun c'ho tempo! Speriamo di rimediare prossimamente! Un bacione e intanto mi gusto con gli occhi questo strudel bello rustico e colorato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahaha, è arrivata??? Non volevo ti sentissi esclusa dal gruppo senza facebbok ;)
      Ti abbraccio forte!!!

      Elimina
  5. Mia dolce amica, tu sei come questo strudel (che dovrai ripropormi quando verrò a cena da te, senza ricotta ma LO VOGLIO ASSAGGIARE!!): salata, ricca, saporita, piena, rustica.
    Sei la nostra gallina saggia e dolce, decisa e attenta. A me "non interessa" se non commenti, se c'è polemica, se sei nervosa, stanca, impegnata...te sei sempre qui, sempre presente, sempre con me, ti voglio un bene infinito.
    Asparagina selvatica mia ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Amore, asparagina selvatica mi piace un sacco!!!♥
      D'ora in poi mi ci chiamerai sempre, vero?!?
      Ti voglio bene e GRAZIE!

      Elimina
    2. Ok. Nome in codice asparagina!

      Elimina
  6. Beh mia cara stare dietro all'evento è diventato un LAVORO O_o ahahahahahahahah
    Vabbè ma piccole pause dal blog sono normali, non siamo automi tutto fare ;)
    Ottimo questo strudel, però mi sa che userò la farina normale... viziatella sono :P
    Bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Maremma, davvero Dani, non credevo mica sai??? :)
      Ma vabbè, l'importante è essere di nuovo qui, con voi, dove mi sento a casa!
      Ti abbraccio viziatella instabile e bella!!!

      Elimina
  7. ammetto che i tuoi post mi sono mancati..ma saperti da qualche parte serena e divertita, ha compensato la mancanza :)!

    questo strudel è veramente interessante..sn anni che non ne faccio uno :)!
    il tuo con gli asparagi e la pasta fatta in casa..è uno spettacolo!poi senza burro..quindi pure leggera...

    brava amica mia...e buon inizio primavera tesoro :))!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma anche voi mi siete mancate, un botto, a parte il concerto in questi giorni è stato tutta una corsa contro il tempo e avevo una voglia folle di prendermi un piccolo spazio per il blog, ovvero per me e per voi, insieme! :)
      Ti abbraccio forte Sara e buon inizio primavera a te!!!

      Elimina
  8. Tesoro mio rieccoti su questi schermi! Sono giorni un pò frenetici per tutti... io come sai sono dai miei e purtroppo non riesco a seguire tutto come vorrei.. infatti sui social non riesco a presenziare come prima! a qualcosa dovrò pur rinunciare?:D Senti un pò ma lo sai che ho preparato uno strudel di asparagi anch'io? quando ho visto la foto ho sorriso perchè mi ha ricordato il mio che ancora staziona in archivio ormai da 2 settimane... poi te ne accorgerai quando lo vedrai! :D ottima la scelta della ricotta! nel mio ho optato per prosciutto cotto, spinaci e formaggio:)) e mi piace anche l'impasto integrale WOW! non vedo l'ora di abbraccio piccola mia! mi sei mancata:** tvb

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro, anche tu sai? Tu e le altre siete la fonte dei miei sorrisi, della mia energia, della mia voglia di fare!
      Ora però son curiosa di vedere e assaggiare il tuo di strudel, mi piace moltissimo la tua versione!
      Ci sentiamo presto, cerca di riposarti e di stare bene!!
      Ti abbraccio fortissimo!
      Baci!!!

      Elimina
  9. Ma mica c'è niente da perdonare bimba! Capitano a tutti periodi più incasinati in cui il tempo è ridotto all'osso e quasi nin si riesce a tirare il fiato. Ma il blog dev'essere un piacere e un diversivo, non un ulteriore fonte di stress :) Comunque se proprio insisti...ok ok fammi trobvare questa meraviglia e ti perdono :D! Non vedo l'ora di ricomincaire a portare in tavola gli asparagi e quella pasta integrale mi piace assai. Per me più rustico è meglio è :) Un baciottone, buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma lo sai che più che altro mi stavate mancando "abbestia" e se non trovavo un modo di postare e stare un po' con voi impazzivo??? :)
      Proprio perchè qui c'è il mio piacere, il mio diversivo, le vostre parole, i nostri sorrisi e crucci condivisi....non vedevo l'ora di tornare da voi!!!
      Ti abbraccio, forte!!!

      Elimina
  10. Tesoro che bontà questo strudel e bravissima ad aver fatto da sola la pasta matta!!! Come dice la Roberta quassù, mica dobbiamo esaurirci, deve essere uno svago, un piacere! Poi vedrai che dopo il 25 aprile tornerà tutto nella normale! Un bascio!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha, se continuiamo così di qui al 25 aprile mi sarà venuto un infarto Patty!!! ;)
      Un abbraccio immenso mia bella cuochina!!!

      Elimina
  11. Ma guarda che non succede niente se non posti tutti i giorni oppure se non vai a salutare e a commentare in giro a ogni ricetta postata. Non siamo mica robot. Ognuno ha i suoi impegni, la sua vita e concordo con le ragazze quando dicono che il blog dev'essere un piacere. Quindi, niente scuse Roby!
    Lo strudel mi piace un sacco, fortunata Berry che ogni tanto può venire a cena da te! Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda Any, lo dicevo su con le altre, in realtà essere stata assente mi è dispiaciuto soprattutto perchè ero io a sentire la vostra mancanza, davvero, tanto :)
      Un abbraccio, dai, mai dire mai, io invito anche te e chissà che prima o poi..... ;)
      Baci!

      Elimina
  12. Capita a tutti di farsi sfuggire il blog dalle mani, ma credo che proprio per questo ci capiamo a vicenda! :)
    Mi piace molto questa proposta! Golosa e sana!!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaha, davvero, se non ci capiamo tra noi ;)
      Un abbraccio Anto, e grazie!!

      Elimina
  13. non preoccuparti ti vogliamo sempre bene sei o non sei la nostra amichetta!!!!buonissimo lo strudel con la farina integrale....un bacione...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh, grazie Lorita, quanto mi siete mancate :)
      Un bacio!!!

      Elimina
  14. Lasciamo stare circa il blog a rotoli....io poi ho grossi problemi con blogger che non mi fa aprire il mio blog e fatico per vedere quelli vostri...sono caricati tutti sul lato sinistro...non so nemmeno se ti arriverà il mio commento.Ma quanto mi piace quel ripieno non hai ideaaaaaa! è fantastico anche scenografico,bravissima,ti abbraccio cara.
    Peccato non essere a Roma per il raduno tu sei una delle blogghine che avrei voluto conoscere tanto,mi piaci ;)
    A presto
    Z&C

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il commento è arrivato, ma come mai non ti funziona blogger?!? Una tragedia!!!
      Anche a me spiace Ketty, sarebbe stato bello conoscerti perchè anche tu a me, con quel bellissimo sorriso, piaci tanto. Chissà, ci sarà speriamo qualche altra occasione!
      Ti abbraccio e....grazie!

      Elimina
  15. Roby! Come capisco anche io mi sto rimettendo in pari solo in questi giorni con le visite a voi amiche....Per i post sono un pò tentennante anche io, ma solo perchè sono povera di idee visto anche il mio periodo "no"! Sto aspettando con ansia la primavera e tutte le buone cose anche da mangiare che porterà! Ma è anche vero che non possiamo essere in marcia proprio dappertutto... ;)
    Buonissimo questo strudel integrale!!!
    un bacione grande!
    Mari

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi spiace che stai passando un periodo no Marisa, spero non sia nulla di che! Del resto è anche un po' questo periodo di passaggio che ci scombussola un po' a tutti!
      Un abbraccio, stai bene e grazie :)

      Elimina
  16. complimenti per lo strudel fai tutto con calma noi ti aspettiamo ma ti vogliamo rilassata e contenta

    RispondiElimina
  17. Amica mia ciao :) a chi lo dici, non riesco neanche io ad aggiornare come vorrei,e infatti stasera mi sono autoimposta di farmi un giro perchè non posso tralasciare cosi'. Ma è anche difficile conciliare il tutto!
    VOGLIO UNA FETTA A ROMA DI QUESTO ! ma che goduria!!un abbraccione grande <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahah, bella Monichina!
      Un abbraccio grande a te :)

      Elimina
  18. Ottimo rotolo, pasta particolare e ripieno primaverile...meno male che qua di va a rotoli...se sono tutti così...aspettiamo altre ricette!!!
    A parte gli scherzi anch'io ho notato che facebook mi ha "sconcentrato" parecchio! un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah, grazie Elena, il blog va a rotoli ma il tempo per cucinare lo trovo sempre! :)
      Del resto, come diceva la nostra amica Speedy, devo pur cenare no?!? :)
      Baci, a presto!

      Elimina
  19. Tesoro mio... come vedi arrivo sempre tardi anche io!! Ti capisco perfettamente, stella, non preoccuparti! Non ce la faccio in questi periodi a stare dietro a tutto.. pensa che è pure due notti che non dormo e questo fine settimana sarà terribile.. Piano piano.. speriamo tutto torni alla normalità! Intanto ti abbraccio forte e ti mando un bacione. TVTTTTB, il tuo rotolo è stupendo!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma Ely mia, ma che ti capita, ora anche l'insonnia, noooooo :(
      Mi dispiace tanto, tanto.......
      Ti abbraccio forte, potessi ti passerei un po' del mio sonno di sasso!

      Elimina
  20. Robyyyy come ti capisco... Questi giorni non riesco più a far nulla!! Ma recupereremo, lo so!!!
    Che nell'idea gli asparagi!
    Bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siiiii dai, e poi non vedo l'ora di vedervi, se penso che manca ancora più di un mese....uffff..... :)
      Baci!!!!

      Elimina
  21. TU SEI LA MIA MERAVIGLIA! Sapessi quando mi diaspiace non poter venire a Roma come bloggallina... ma mi sono lasciata ancora una piccola piccolissima possibilità.... bellissimo il tuo ripieno con gli asparagi... la pasta secondo me è buonissima, la mia era croccante ma friabile al punto giusto e questa non mi sembra da meno, riconosco il colore! sto aspettando di avere un giorno libero per fare il pane a cassetta, guarda che non mi sono mica scordata, io alle sfide non resisto mica!
    baci
    baci baci baci bella susina!
    Sandra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sandraaaaa!!! Daiiiiii, magari, prendi un trenino al volo, andata e ritorno in giornata, noi ti si smarmiccia ben bene poi ti si rimanda a casina felice come una pasqua! :)
      Baci a te e....mai resistere alle sfide :)

      Elimina
  22. Ciao Roberta, in questo periodo anch'io sto facendo fatica a star dietro a tutto: infatti è un po' che non vengo a trovarti :(
    Di solito non posto spessissimo, e adesso ancora meno, ma fa freddo e mi si sono raffreddate anche le idee; confido nella primavera.
    Qui siamo tutti per boschi a caccia di asparagi, perciò devo mettere in lista questo strudel, che sembra davvero da leccarsi i baffi.
    Baci, a presto!

    RispondiElimina
  23. Ciao Roby!!!!!! Non preoccuparti, noi ti aspettiamo ^_^ Eeehh sì, oggi siamo in sintonia, il tuo strudel è da urlo!! Quanto mi piacciono queste ricette verdurose e gustose, ottima anche la sfoglia integrale!!!!!
    Tesoro, un mondo di baci, passa un felicissimo fine settimana!!

    RispondiElimina
  24. ma quale rotoli se una cosa di è arrotolata è lo strudel molto invitante una bella alternativa alla torta pasqualina

    RispondiElimina
  25. Niente va a rotoli, semplicemente fai una cosa alla volta...passo dopo passo...con il tuo solito bel sorriso.
    Buon pomeriggio tesoro!

    RispondiElimina
  26. Pochi giorni fa ho acquistato un pacco di farina macinata a pietra, non avevo voglia del solito pane... e dopo aver preparato la sfoglia fresca, ora ho trovato un'altra ideona, grazie!!!

    RispondiElimina
  27. ma che dici??? a rotoli??? io ti perdono sempre! tanto più quando mi sforni queste delizie!

    RispondiElimina
  28. Che bonta' questo rotolo, il ripieno e' delizioso cara. bacioni

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...