martedì, marzo 05, 2013

Marzo in Bianco e Giallo per Colors and Food: tagliatelle speziate con crema di cipolle bianche

I piatti nella mia cucina spesso nascono così, un po' per caso, inseguendo la voglia di un momento o suggestioni scovate chissà dove, o la necessità di usare qualcosa che giace in frigo o nascosta nei meandri della dispensa.

Così, un po' per caso, è nato anche questo primo piatto: da un po' di tempo a disposizione, dalla voglia di impastare qualcosa, da un'idea che ho trovato sull'ultimo numero di Cucina Naturale, e dal desiderio di partecipare ancora una volta a Colors and Food, il contest più colorato della blogosfera, per questo mese in bianco e giallo.

Ecco che allora mi metto a fare la pasta, bella gialla grazie alle spezie, e intanto penso ad un modo di condirla. Mi serve qualcosa di bianco, che però sia delicato e si sposi bene con il gusto di queste tagliatelle.
Mi viene in mente l'umile cipolla, quella bianca, che se fatta ben stufare diventa molto digeribile e con il suo sapore dolce mi sembra faccia al caso mio.
E per inserire un elemento di contrasto, un po' croccante e un po' sapido, dei minuscoli trancetti di prosciutto completeranno il piatto.

Eccolo qua!




Tempo occorrente:
un'ora e venti circa

Ingredienti per 2 persone:
Per la pasta:
200 gr. di farina 00 di grano tenero (io Chiavazza)
2 uova
2 cucchiaini di curry o di spezie miste (io ho usato il mio adorato mix  Etnico Sonnentor)
un cucchiaino di curcuma
un pizzico di sale
un cucchiaino di olio

Per il condimento:
una cipolla bianca
15 gr. di burro
due cucchiai di farina
un bicchiere di latte
una fetta di prosciutto semidolce tagliata spessa
Parmigiano Reggiano grattugiato
sale e pepe q.b.


Preparare la sfoglia della pasta: disporre la farina a fontana sul piano di lavoro e rompervi al centro le due uova; aggiungere 2 cucchiaini di curry o di spezie miste, un cucchiaino di curcuma, un pizzico di sale ed un cucchiaino di olio e, cominciando dall’interno, sbattere le uova aiutandosi con una forchetta e aggiungendo via via la farina che si trova ai bordi della fontana. 
Quando la pasta comincerà ad essere manipolabile, infarinare le mani e cominciare a lavorare l’impasto con le mani stesse, fino ad ottenere una massa liscia e compatta (nel caso risultasse troppo asciutta, bagnare con poca acqua tiepida).
Formare una palla, coprirla con la pellicola e lasciar riposare almeno mezz'ora.
Trascorso questo tempo, stendere la sfoglia come di consueto, con la macchina o a mano, poi ritagliarla con l'aiuto di un taglia biscotti.

Intanto preparare il condimento: affettare la cipolla a velo e metterla a stufare, coperta e a fiamma bassissima, in 15 gr. di burro. Quando sarà cotta (ci vorrà circa un quarto d'ora), spegnere il fornello, regolare di sale e unire la farina setacciata, girando accuratamente in modo che non si formino grumi. Accendere nuovamente ed allungare con il latte versato a filo, sempre girando, in modo che si formi una sorta di crema. Completare con abbondante Parmigiano grattugiato, lasciarlo sciogliere e spegnere.
In una padella antiaderente, con un filo di olio,  far dorare il prosciutto tritato grossolanamente.

Cuocere la pasta in acqua bollente appena salata, scolarla al dente e servirla con la crema di cipolle bianche, i dadini di prosciutto croccanti e, a piacere, con una leggera macinata di pepe fresco.






36 commenti:

  1. Geniale mia cara! Bellissima l'idea della salsa di cipolla! Anch'io molto spesso creo i piatti così dal nulla ma è il bello della cucina!:) Un abbraccione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Monica! Si, hai ragione, è la parte più divertente e per me l'unica vera vena di creatività che ho...e mi diverte tantissimo assecondarla! ;)
      Ti abbraccio!!!

      Elimina
  2. Ricetta che ispira ed incuriosisce tantissimo.
    Vado matta per le cipolle bianche io sai?
    Tanti baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io, sai? Così semplici e povere e così saporite :)
      Baci Babe!!

      Elimina
  3. Ahhhh la cipolla, così snobbata a volte ma taaaaaanto buona :) Hai creato un piatto capolavoro bimba, dalla salsina alle cipolle alla pasta speziatissima mi intriga da matti. Un bacione e in bocca al lupo ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E si dai, quando ci vuole ci vuole, era buona buona :)
      Grazie Fede, e crepi il povero lupo!
      Baci :***

      Elimina
  4. Fragolina ma questa pasta mi piace davvero tanto! Sono anni che mi riprometto di provare a tirare la sfoglia...ma non ho mai il coraggio...avevo trovato una ricetta dove si aromatizzava la pasta con la scorza di limone...confido nel mio coraggio, un giorno la farò!
    Per il resto...manca poco! :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oooooohhhh, ma non hai coraggio di fare che, la sfoglia?!? Dio mio Berry, se ci riesco io vuoi non riuscirci tu??? Vai, che male che vada avrai sprecato un po' di tempo e un paio di uova, o che sarà mai!!! :)
      Buona con la scorza di limone tra l'altro....uhmmmmm....ho già le rotelline che girano!!!
      Per il resto.....meno quattro :D
      Baci!

      Elimina
  5. ciao Roberta! Hai ragione a dire che a volte piatti geniali nascono così, per la necessità o per suggestione... fatto sta che queste tagliatelle le trovo deliziose, ai profumi orientali, e invece le note nostrane di cipolla e prosciutto completano alla perfezione
    GRAZIE :)) un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Cinzia, è sempre un piacere per me partecipare al contest, soprattutto quando ho il tempo per divertirmi in cucina!
      Ti abbraccio, a presto!

      Elimina
  6. Queste tagliatelle speziate sono una genialiata sai? colore e tanto gusto... in perfetta sintonia con le cipolle e quella dadolata di prosciutto.... grandissimo piatto questo che replicherò prima possibile.. complimenti Amica un esplosione di gusto e colore...bravissima.... ti abbraccio cucciola buon pomeriggio e in bocca al lupo:***

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie Simo!!! Tu mi fai sempre arrossire con i tuoi complimenti!
      Ad ogni modo, vada come vada, ieri sera mi ci sono divertita un sacco :)
      Ti abbraccio stella mia, tanto tanto!!! :*

      Elimina
  7. Mi piace molto l'idea della pasta speziata con un sughetto più "neutro". Sempre brava a valorizzare ingredienti umili. Un baciotto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cosa non ci si inventa per non mangiare sempre le stesse cose, eh?!? :)
      Grazie Elle, ti abbraccio!

      Elimina
  8. Intrigante la tagliatella curry, Robè! Mi piasce!!! Poi lo sai che io per la cipolla ho un debole... quindi una crema di cipolle ci vado a nozze!! Buonissima!
    in bocca al lupo per il contest! Un bascio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A chi lo dici, anche a me le cipolle (e i loro parenti) piacciono un sacco!!! e poi ora m'è presa bene a fare la pasta, hai visto che roba?!?
      Voglio diventare una donna completa quasi come te! :D
      Baci baci!!!

      Elimina
  9. Il piatto è bellissimo, mi piace particolarmente l'idea di aver inserito le spezie nell'impasto, Complimenti!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di quella devo rendere merito a Cucina Naturale, che però le serviva con burro e salvia :)
      A me serviva il bianco!
      Baci, e grazie!

      Elimina
  10. Amica.. ma tu sei sempre straordinaria.. hai una creatività unica, lo sai? Ti ammiro tantissimo! Un abbraccio forte e auguroni, un piatto meritevole di certo!! TVB!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tesoro, ma senti chi parla, tu che con le tue storie e con le tue creazioni ci fai viaggiare nel tempo, nello spazio e nel profondo delle emozioni! :)
      Ti abbraccio forte!!!

      Elimina
  11. Le ricette migliori sono proprio quelle che nascono così..per caso..bellissima l'idea del curry nella pasta..e in realtà, è bellissima tutta questa ricetta :)
    Un bacione grande !
    p.s. Come va con Eros ?? :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Zitta zitta, non me lo ricordare, per fortuna me ne sono liberata :)
      Grazie Mary, un bacio! :)

      Elimina
  12. Ciao Roby!!!!! Come stai!!!????
    Mi piace un sacco la pasta così aromatizzata....sei sempre il solito vulcano di idee.... Il sughetto con la cipolla è fantastico è un periodo che condirei tutto con quello....anche fatte tipo composta, mi piace un sacco!!!
    In bocca al lupo per il contest....

    Un bacione grande
    monica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io bene dai, voi invece ho visto che siete sempre in ballo con l'influenza!!
      Siiiii anche a me le cipolle piacciono un sacco, soprattutto in questo periodo....sarà il bisogno inconsci di depurarsi dall'inverno?!? :)
      Un abbraccio grande a tutti e grazie, crepi il povero lupacchiotto!

      Elimina
  13. Anche a me le idee per i piatti vengono in base a quello che ho in dispensa e di solito sono quelli che mi riescono meglio, come il tuo, un primo di gran gusto.Baci cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh si, forse perchè son quelli da cui ci si aspetta di meno, proprio perchè improvvisati. E invece anche a me spesso danno grandi soddisfazioni
      Baci :*

      Elimina
  14. che belle le tagliatelle colorate..... bellissime e anche deliziose di sicuro!
    in bocca al lupo per il contest!!!
    baci e abbracci grossi
    Sandra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesoro grande!!!!
      Baci anche per te!

      Elimina
  15. Belle le tagliatelle colorate! Mi piacciono un sacco! Sei proprio bella e brava amica mia!!!
    Baciiiii
    alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaha, quasi perfetta insomma...peccato il caratteraccio da leonessa ;)
      Baciiiiiii!!!!

      Elimina
  16. un bel piatto di pasta fresca è impagabile

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione sai...chi fa da sè :)

      Elimina
  17. e' sempre così che nascono le ricette migliori! E questa è favolosa! brava roberta!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, è vero!!!
      Grazie Elena, un bacio!!!!

      Elimina
  18. mmm che piattino sfizioso!!!Poi con quella salsina alla cipolla deve essere eccezionale.
    Brava!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ihihihi, modestamente sì, erano buone, ho anche i testimoni :)
      Baci!!!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...