lunedì, giugno 17, 2013

"Chicchi di gusto" e i miei totani imbottiti di riso al finocchietto selvatico con insalata di pomodori grigliati

Ah, l'estate!!!!

Lo so, a tanti non piace, troppo caldo, troppa fatica, troppo sudore....io non posso farci nulla, l'adoro, sono nel mio elemento!

Sarà che son venuta al mondo in un'afosa domenica di fine luglio, in una delle ore più calde, ma per me l'estate è profumo di vacanza sempre e comunque. 
Anche quando si lavora.

Giornate lunghissime, tramonti dolcissimi, pelle abbronzata e senza trucco, piedi nudi più possibile, vestitini leggeri......e poi a tavola, frutta coloratissima e fresca, verdure succose e vitaminiche, e tanto tanto pesce!

E dunque anche oggi pesce, per la precisione totani!

Anche perchè La Cucina Italiana ha lanciato un nuovo contest dal titolo "Chicchi di Gusto", e io volevo proprio partecipare con una mia ricetta.


"Dovrai inventare una ricetta estiva, 
attenta all’ambiente, 
cucinata con prodotti di qualità stagionali, 
buona da mangiare, 

bella da vedere e da fotografare.

E non dimenticare di utilizzare l’ingrediente protagonista: il riso."

Ed ecco che alla lettura del regolamento il cervello è partito alla ricerca dell'idea, e dopo aver schivato il classico risotto, dopo aver scartato a priori l'inevitabile insalata di riso, dopo essersi a malapena soffermato su crocchette e simili, senza aver nemmeno calcolato le intramontabili verdure estive ripiene, è arrivato qui, a questi totani.


Perchè per me non c'è nulla di più estivo di un piatto di pesce, insaporito da un'erba selvatica estiva come il finocchietto, servito con dei succosissimi pomodori e buono sia caldo che freddo.

Ma veniamo alla ricetta.....




Tempo occorrente:
un'ora circa

Ingredienti per 2 persone:
6-8 totani (possibilmente gia puliti)
100 gr. di riso Arborio
un mazzetto di foglie di finocchietto selvatico
un cucchiaio di pinoli
un grappolo di pomodori di Pachino 
una manciata di capperi
una manciata di olive taggiasche
due spicchi di aglio
1/2 bicchiere di vino bianco secco
sale q.b.
olio extravergine di oliva


Portare ad ebollizione l'acqua per il riso.
Nel frattempo sciacquare accuratamente i totani e disporli ad asciugare in uno scolapasta (se non sono già stati puliti dal negoziante procedere come indicato qui per le seppie).
A bollore versare il riso nell'acqua, salare appena e cuocere per metà del tempo indicato sulla confezione.
In una padella sufficientemente ampia per far saltare il riso far rosolare in un filo d'olio uno spicchio di aglio e i pinoli, quindi unire il finocchietto lavato e i tentacoli dei totani, entrambi asciugati e tritati finemente.
Coprire la padella e far appassire il tutto per circa cinque minuti.
Scolare il riso e saltarlo brevemente nella padella fino a che il condimento non si sia distribuito in maniera omogenea.
A questo punto farcire le sacche dei totani con la farcia di riso al finocchio e chiuderne le estremità con uno stecchino di legno.
In un tegame abbastanza ampio da contenere tutto il pesce soffriggere in un filo d'olio l'altro spicchio di aglio, quindi unire i totani facendoli dorare a fiamma vivace su tutti i lati per qualche minuto.
Sfumare con il vino bianco, aspettare che evapori e allungare con poca acqua tiepida, coprendo il tegame e portando a cottura (ci vorranno 10-15 minuti circa).
Intanto scaldare una padella antiaderente senza alcun grasso e farvi grigliare brevemente su entrambi i lati i pomodorini divisi a metà, quindi condirli in una ciotola con un filo di extravergine, un pizzico di sale, i capperi e le olive sciacquati ed asciugati.

Servire i totani caldi o tiepidi con il loro sughetto e con l'insalata di pomodorini grigliati.

Ah, naturalmente si consiglia di avere a portata di mano tanto pane perchè ragazzi, ve lo dico, a tutto quel sughetto non si resiste!!! :)

Con questa ricetta partecipo al contest "Chicchi di Gusto", indetto da La Cucina Italiana in collaborazione con Curtiriso




e anche al grandissimo classico Colors and Food di giugno: azzurro e rosso




66 commenti:

  1. adoro i totani e ancor di più ripieni, questa versione mi mancava, buoni, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  2. Ma dai, i totani freddi?! Mai sentiti, ma mi fido!
    Anche qui finalmente é arrivato il caldo. Anche se, a dirti il vero, non ho ancora avuto il tempo di sentirlo bene. Sto passando troppo tempo rinchiusa in ufficio/casa. Troppa frenesia... Uff! Voglio le vacanzeeeeeee... che poi devo riuscire a farci stare anche un weekend in Toscana! Baciiii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No Elle, non freddi, caldi o tiepidi, ma se proprio proprio dovessero avanzare (a noi non capita mai!) sarebbero buoni anche freddi :)
      Vacanze??? Un sogno lontano anche per me!!! Toscana??? Siiiiiiiii!!!!

      Elimina
  3. Spettacolari questi totani...io invece nn amo l'estate, la mia stagione ideale è l'autunno:-)..
    Bacetti e buona giornata! !
    Elisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh dai, devi solo sopravvivere all'estate allora ;)
      Un bacio Eli!!!

      Elimina
  4. Adoro adoro adoro l'estate. anche se qui in città fa caldissimo! Contest cucina italiana? ma io perchè mi perdo tuttooooo!!! I totani così mi fanno una gola...Mannaggia è presto per mangiare e mi aspetta più di un ora sul tapis roulant! Salvami tuuu!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ho scritto, se ti sbrighi puoi farcela a partecipare!!!
      Un bacio e....che sei matta, un'ora sul tapis roulant, sai che palline!!!! :)

      Elimina
  5. A me l'estate piace..il sole è il mio pianeta..e io sono nata il 17 agosto...più caldo di così si muore..
    dell'estate mi piace il senso di libertà..i vestiti leggeri, le scarpe aperte..e il piacere che si prova la sera, quando dopo una giornata di afa, magari arriva un po' di aria fresca a farci compagnia...e AMO questi tuoi totani..ma quanto belli sono ??? Ti abbraccio :*

    RispondiElimina
  6. Anche io anche io ^^ uguale la voglia e l'amore per il caldo, uguale la domenica in cui sono venuta al mondo. Però era il 1° di agosto!
    E non vedo l'ora di provarli questi tuoi totani!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai Ari, io il 28 luglio, siamo proprio giù di lì eh :)
      baci!

      Elimina
  7. Adoro anch'io l'estate con i suoi colori e i suoi profumi :)
    Roby cara, che bel piatto appetitoso!! Copioooooooo!!!
    Un bacio enorme, buon pomeriggio!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lory, un abbraccio grande!!!

      Elimina
  8. Sarà che io sono nata a mezzogiorno di un giorno d'estate che vado matta per il sole bollente, il caldo etc...
    Trovo meravigliosa l'estate e trovo meraviglioso questo piatto...
    E bacini a te

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Leonessa anche tu??? Ma siamo in tante sai?? :)
      Belline!!!
      baci!!

      Elimina
  9. Anche io amo tanto l'estate, ma quest'anno per cause independenti dalla mia volontà il caldo mi sta facendo fuori O_O Dalla scorsa settimana sto vivendo come un vampiro, posso uscire solo di notte con il fresco... che amarezza...
    E dovrei mangiare il pesce, ma al solo sentirne l'odore mi sento male. Oddio che PALLE! Per fortuna che i gatti mi consolano costantemente e tu puoi capire :D
    Bacini

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahaha, come sei drammatica dani mia!!! :)
      Su, coraggio, passerà in fretta!!
      Evviva i gatti, anche se ora con questo calduccino quando mi si spalmano addosso non è il massimo del piacere!!! :)

      Elimina
  10. Ciao stellina mi piace sentirti così briosa....passato un po' il sonno....
    Non so se la amo proprio l'estate o meglio mi piace ma mi piace l'estate in montagna io sono un animale da freddo, molto freddo!!!! Se in inverno vivo con le maniche corte mi dici ora cosa mi metto....quasi quasi emigro...ma basta non posso lamentarmi neppure un millesimo di secondo o il fotografo mi bacchetta...dopo tutte le lamentele per il brutto tempo passato....:-P!!!!!!!!!!!
    Fantastici i totani ripieni...con il riso mai provati...guarda un po' che caso!!!! Sono una frana vero...dillo che lo pensi!!!!!!

    Un abbraccio grande grande
    monica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaha, no, non credo sia il caso di lamentarsi, almeno per un po' :)
      Non posso pensare che sei una frana, fai tante di quelle cose meravigliose che io non saprei nemmeno da dove cominciare, figurati!!!
      Ti abbraccio forte!

      Elimina
  11. Asparagina sarà mica che ti è passato il sonno? Perchè io sono sempre in fase letargica...però come ben sai per me l'anno dovrebbe essere tutto ESTATE! E ho già sentito in giro qualcuno dire "oddio che caldo" ...ma che stiamo scherzando???? Quindi...w te che ami il caldo, w il tuo pesce bello straripante di riso, w il sole!
    Ti bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma scherziamo davvero??? Estate forever, senza dubbio! Il sonno non mi passerà mai ma il sole mi ricompensa con tanta energia!
      Bacini!!!! :)

      Elimina
  12. anche per me l'estate , il caldo e' il mio elemento.. io rinasco e sto molto meglio!! vuoi mettere in un attimo ti vesti, ci sono un sacco di verdure e tutto e' piu' bello con le giornate lunghe!!!
    ma sai che ho fatto una ricetta simile questo fine settimana?! solo con il riso venere:)
    ho voglia di vederti tesoro mio:****

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco, lo sai che anche io volevo provarla con il riso venere ma poi della Curtiriso non l'ho trovato ed ho ripiegato su un classico Arborio?? :)
      Dai, se tutto va bene succederà prestissimo, moooolto prima del previsto!
      Un abbraccio immenso!

      Elimina
  13. Anch'io sono nata in luglio e pure io adoro l'estate, ma anche tutte le altre stagioni. Anch'io mi sento in vacanza anche quando lavoro, sarà che le ore di luce son di più e son spesso fuori la sera. Roberta, mi piace come si è mosso con fantasia il tuo cervello !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero, ogni stagion ha la sua bellezza a dire la verità, però in estate il mio "ciclo vitale" arriva veramente all'apice, nonostante il caldo!
      Grazie Crì, son contenta ti piaccia la ricetta, un abbraccio!

      Elimina
  14. Questo piatto con i suoi ingredienti e con i suoi colori è semplicemente fantastico,bravissima Roby come sempre!!
    Z&C

    RispondiElimina
  15. Come ti capisco..anch'io amo amo amo l'estate, afa o no! Giornate lunghe, luminose, cielo limpido e leggero...e tanta tanta voglia di pesce :-D Direi che andiamo + che d'accordo io e te ^_*!!!
    Buonissimo il tuo piatto..complimenti tesoro!
    la zia Consu
    ps: Viareggio ti aspettaaaaaaa....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Direi di sì, moooolto d'accordo!!!
      E Viareggio perchè no? prima o poi volentieri! :)
      Un abbraccio zietta!!!

      Elimina
  16. Dolcissima io e te viaggiamo nello stesso raggio di sole.... anche se sono nata a dicembre, questa è la LA MIA stagione. Pensa che oggi sono stata persino felice del primo morso di zanzara ;D Alla previsione delle scorse settimane che quest'anno l'estate poteva non arrivare rabbrividisco... ma per fortuna ci siamo, le finestre sono aperte, il venticello entra vivace a raffrescare l'ambiente caldo e nonostante la giornata di lavoro non ho gli occhi chiusi, anzi, un bel piatto di questi totani ti confesso che lo gusterei volentieri.... non sei caduta nel banale, valorizzando riso e pesce in maniera superba... in bocca al lupo per il contest amica mia:**
    buona serata cucciola:*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A te basta vederti per capire che sei 100% estate, i tuoi colori, la tua vitalità, il tuo sorriso, il tuo temperamento......
      Sei sempre troppo buona, davvero!
      Ti abbraccio stretta stretta!!! Smack!!!

      Elimina
  17. Tocca che mi faccio curare...allergica anche al riso,ma si potrà?? Sono quasi noiosa!!! Comunque bella ricetta,in pesce veritas!!!
    Un abbraccio!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahaha, senza parole Eli!!! :)
      Baci!!!!

      Elimina
  18. A chi lo dici... io sono tornata in patria per astinenza da estate! E anche se oggi mi sono bruciata i piedi, sono contenta :D Buonissimi questi totani ripieni, che fame! E il piatto è bellissimo!!! (sono l'unica che davanti a questa meraviglia si è accorta del piatto? mi piacciono troppo le cose colorate!) Un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai visto che alla fine è arrivata nonostante il tuo ritorno?!? ;)
      Goditela tutta allora, e viva i piedi bruciacchiati, che estate sarebbe senza??? ;)
      Baci!!!

      P.s. il piatto è tunisino decorato a mano, dono del mio fotografo che sa che adoro queste cose :)

      Elimina
  19. Piace anche a me l'estate, meglio se con l'aria condizionata (non troppo fredda che poi mi ammalo però..) Adoro il pesce e i totanetti ripieni.. Tutto quanto si può fare ripieno mi fa impazzire, il gusto della sorpresa in cucina è irrinunciabile:)
    Un bacione grande cara, ci vediamo a Firenze vero? Smuack:*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero? Anche a me piace tantissimo l'idea della sorpresa!!!
      Un abbraccio e spero proprio di sì!

      Elimina
  20. Non ci posso credere!!! anche io sono nata a fine Luglio ahahah cara ma abbiamo un sacco di cose in comune come l' amore per l' Estate e il pesce, questo tuo piatto e' delizioso e succulento e il ripieno col riso e' geniale. Sei sempre piu' brava Roby cara. Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro sì, un sacco di cose a quanto pare :)
      Sono contenta che ti piaccia!!
      un abbraccio grande!

      Elimina
  21. che bontà che deve essere. Beata te che l'adori, io seppur siciliana on riesco ancora ad abituarmi al caldo afoso del centro italia invece :) Un bacio ed in bocca al lupo per il contest :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti capisco, ti capisco, ci sono volte che soffro il caldo più qui di quando sono andata nel pieno del sahara ad agosto.....un caldo diverso, non c'è dubbio!
      Un baci Vivi, grazie e crepi poveretto :)

      Elimina
  22. w il sole , il mare, il caldo !!!!! Sembra proprio che siamo nate tutte d'estate .
    E non ci sono dubbi che questo piattino sia davvero bello da vedere e da fotografare . Bravissima Roby
    Bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche tu??? Siamo davvero tante!!!
      grazie Lisa, mi fa davvero piacere che ti piaccia, un bacio!!!

      Elimina
  23. Strepitosi Roby!!!!
    Poche parole perché è mezzanotte inoltrata..ma un sincero augurio per questo contest, la ricetta è stupenda e la foto pure!!!
    Ti abbraccio amica!!! <3 Roberta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Roby, un abbraccio immenso anche a te!!!

      Elimina
  24. Roby!!!! Praticamente abbiamo scritto lo stesso post, ti giuro io ho pubblicato ieri, ma non ti avevo letto!!!! Come si fa a non adorare l'estate, io stanotte non ho dormito per via delle zanzare, ma quando stamani mi sono alzata e sono stata invasa da un cielo limpido e sole a volontà mi sono sentita benissimo!!!! Questi totani mi tirano......Gnam! Un bacione bellezza e buona giornata!
    Maddy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ho visto, è pazzesco, ahahaha, io la chiamo telepatia :)
      Grazie tesoro, ma ci sei tu a Firenze?
      Un abbraccio immenso!!!

      Elimina
  25. Roby..appena ho visto questo meraviglioso piatto mi è subito venuta voglia di ripeterlo... anche perchè è un piatto che chiama l'estate nella sua forma migliore!!!!!!!!!!! Bellissimo...
    bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazieeeeee :)
      Baci grandi Fede, sei troppo carina!!!

      Elimina
  26. Pensa,sono nata anch'io a luglio,ad un'ora cruciale(così dice mia madre),a mezzogiorno!Credo sia stato un vero"mezzogiorno di fuoco" visto quello che le ho fatto passare durante il parto e poi....beh niente di che,piccoli scherzi di una ribellione costante!Verrebbe da ribellarmi anche ora,visto il disappunto..si guardare e non toccare,è cosa da crepare!Metti che adoro il pesce,metti che amo i totani imbottiti,metti che ho già fame...io quel piattino me lo gusterei in santa pace,sola soletta!Tesoro è un'idea meravigliosa,in bocca al lupo,perchè l'idea è geniale!Un baciotto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah, Dami, infatti sei solare come una giornata estiva!
      Io alle 13:10, pensa un po' che afa! E la ribellione? Dillo a me, anzi, a mia mamma :)
      Un abbraccio e grazie di cuore!!!

      Elimina
  27. Amo l'estate anch'io tesoro ma non l'afa ne le giornate al mare dove sembrano tutte formichine intente a spalmarsi olii di ogni genere:D ma l'altro rovescio della medaglia positivo è tutto quello che hai descritto tu più delle ricette gustosissime e freschissime come questa che ci proponi tu e che trovo immensamente gustoso e che vedrai benissimo da assaporare su di una bella terrazza che da sul mare!!Bacioni grandi,
    Imma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nonono, quella cosa non fa nemmeno per me, io o mare bello e con poca gente, oppure sto a casa...anche perchè ti dico la verità, io dopo un po' mi stufo! Ma non diciamolo in giro vai! Che mi prendono per matta! :)
      Ti abbraccio, e grazie!

      Elimina
  28. Sei un pozzo di idee Robi! In bocca al lupo per il constest! :* Un bacione

    RispondiElimina
  29. Se il caldo mi toglie l'appetito tu me lo fai tornare!:D

    RispondiElimina
  30. ma che buoni.....eh si fa proprio caldo ma meglio dei giorni passati sotto l'acqua!!! un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. senza dubbio!!!!
      Baci Giulia, grazie!

      Elimina
  31. "Giornate lunghissime, tramonti dolcissimi, pelle abbronzata e senza trucco, piedi nudi più possibile, vestitini leggeri..."
    tesò.. posso trasferirmi da te ^_^
    ti pregoooo!!
    e pesce sia! anzi, e contest sia! bravissima la mia Roby. La tua ricetta merita di sicuro una bella osservazione. Totani ripieni perfetti e perfetto connubio di ingredienti. sei la migliore in riso. c'è poco da fare :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. saresti la benvenuta, lo sai!!!! :)
      Grazie di tutto tesoro, sei troppo bella e dolce!!!
      Baci!!!

      Elimina
  32. anche io amo l'estate! non so, ma quei 200° che ho in casa perennemtne mi danno una sensazione di benessere...tipo una torta che cuoce...sarò che mi sento io la torta! :-)
    bello il contest e perfetta perfettissima la tua proposta! e, nonso quanto pesce hai in archivio, ma io me lo gusto tutto insieme a te amica mia!!!

    RispondiElimina
  33. una bellezza questo piatto! un trionfo di freschezza, un mix di ingredienti genuini e perfetti per queste giornate calde...non ci siamo ancora abituati a questo primo caldo.
    Grazie mille!
    Vale

    RispondiElimina
  34. Meravigliosa ricetta! Sono partita e me la ero persa! Complimenti per la vittoria meritatissima. Hai detto:......un'afosa domenica di fine luglio?.....fine quanto?...io il 30 luglio e tu?

    RispondiElimina
  35. Complimenti Roby...davvero una ricetta estiva che sa di mare... azzurro come il mare, altro che piatto!!!
    Bravissima e arrivo a giorni con una specialità dall'Irlanda...

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...