giovedì, giugno 20, 2013

Insalatina di seppie e asparagi di fine primavera

"Ogni volta che mi dico é l'ultima ricetta con asparagi vado a far spesa e ne trovo di belli.."

Questo scriveva l'altro giorno la mia amica Claudia.
E io uguale a lei.
Quasi quasi mi vergogno a darvi ancora ricette con gli asparagi, ogni volta penso che ormai è l'ultima, e invece al mercato ne ho trovati ancora, di così belli che non si poteva dire di no!!
E così una parte cospicua è stata usata nell'insalata di farro, i rimanenti ho pensato di utilizzarli in una freschissima insalatina insieme alle seppie.

Il piatto non ha nulla di geniale, ma è estremamente semplice, è fresco, è light ma ricco di gusto....del resto più vado avanti e più capisco che a me il pesce piace così, senza tanti fronzoli, con giusto un paio di ingredienti che ne esaltino il sapore senza mascherarlo o snaturarlo.
Io l'ho servito per antipasto insieme ad altre cosine in occasione di una cena che abbiamo fatto qualche sera fa, ma anche come pranzetto è perfetto, specie se preparato la sera prima!!






Tempo occorrente:
40 minuti circa  (meglio se preparata in anticipo e lasciata insaporire qualche ora)

Ingredienti (per 2 porzioni normali o per 4 assaggi):
2 seppie medie, pulite
una decina di asparagi
le zeste ricavate da mezzo limone biologico
sale q.b.
peperoncino tritato a piacere
olio extravergine di oliva (anche stavolta Intini blend Denocciolato)


Se le seppie sono già pulite basterà limitarsi a lavarle accuratamente, altrimenti procedere come indicato QUI.
Se si vuole procedere con la pentola a pressione basterà cuocerle in pochissima acqua per una ventina di minuti a partire dal fischio.
Altrimenti possono essere cotte al vapore per una quarantina di minuti.
Intanto lavare anche gli asparagi, ridurli a tronchetti e sbollentarli 4-5 minuti in poca acqua.
Scolarli e raffreddarli sotto acqua corrente in modo che il colore rimanga brillante e che non si cuociano troppo.
Quando le seppie saranno cotte e tenerissime, scolarle tenendo da parte un po' dell'acqua di cottura, lasciarle intiepidire e quindi affettarle sottilmente.
In una ciotola unire gli asparagi con le seppie e con un po' di zeste di limone.
In un barattolo unire 10 gr. di olio, un pizzico di sale, il peperoncino a  piacere e un paio di cucchiai dell'acqua di cottura delle seppie.
Chiudere il barattolo ed agitare fino ad ottenere una emulsione.
Condire l'insalatina e mescolare bene.

Buona anche tiepida, è sicuramente meglio se lasciata riposare qualche ora.

P.S.: Elena, questa è per te!!! ;)


66 commenti:

  1. Mica a noi ci dà fastidio!!! Tu pubblica che poi le ricette servono sempre, nel momento del bisogno, e più se ne hanno per scegliere e meglio è!!!
    Io ultimamente sono coì incasinata che non riesco ad andare a fare la spesa come piace a me, lasciandomi ispirare...peccato. E' una cosa che mi manca.
    Vabbé arriveranno tempi più tranquilli sia a lavoro che a casa (con i pupi in pausa da scuola). Mega bacio, fanciulla!!!
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh già, con le scuole chiuse voi mamme siete più indaffarate che mai!!!
      E capisco che ti manchi, anche a me lo fa sempre quando non posso dedicare tempo alla spesa o alla cucina!
      Ti abbraccio Ali, un bacio grande!!!

      Elimina
  2. Quando darei per poterlo assaggiare al volo ...

    RispondiElimina
  3. continua su quest'onda e ti sposerò!!!!! :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e a quel povero uomo che gli dici??? :D

      Elimina
  4. ne avrai presentate diverse con gli asparagi..ma a me questa insalata mi pare fantastica..fresca e gustosa come piace a me..d'estate non si riesce a mangiare altro...brava..ottima idea :)!

    vedi che alla fine qualcosa di bello sei riuscita a scriverlo?? brava... :D!

    RispondiElimina
  5. ahahahahah meno male siamo in due allora!!! ma hai visto? non dicevano che gli asparagi belli e buoni si trovavano fino a fine maggio???? io ancora ne trovo.. e tu anche!!! Buonissima questa idea con le seppie... Chissà.. potrei ancora farla.. :-) smackkkk

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma infatti, io non ne ho mai trovati così tardi....sarà stata la primavera finta, che ne so, ma son stupendi ancora!
      Baci!!!

      Elimina
  6. Anche a me il pesce piace così, semplice, che si senta il suo sapore; per questo motivo non sopporto il peperoncino, non capisco perchè lo ritrovo nella stragrande parte dei piatti di pesce. Fai bene ad usare gli asparagi, qui a Vicenza si trovano per talmente poco tempo che quando ci sono ne faccio un gran uso :)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io quello lo lascio aggiungere a parte a chi ce lo vuole!
      La mia croce invece è l'aglio, alcuni ne usano un sacco e tritato, non lo sopportooooooooo!!!!
      Un abbraccio!

      Elimina
  7. Eccone un'altra con gli asparagi! :) Mentre sonnecchio sulla scrivania, vado tra un post e l'altro e cerco di capire qualcosa su bloglovin...anche tu vedo che stai sperimentando :)
    Un bacio tesoro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. SI Berry, non voglio essere impreparata al momento fatidico! Baci!!!

      Elimina
  8. Anche io non riesco a fare a meno di comprarli..e infatti, ieri sera ci ho fatto anche io una gustosissima insalata..ma d'altro canto, se non li mangiamo ora..quando dobbiamo farlo ??
    Ottimo il tuo abbinamento...me gusta mucho ;)
    Bacini !!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti Mary, meglio goderseli finchè ci sono! :)
      Baci!!!

      Elimina
  9. ah guarda tu dici: nulla di geniale. è proprio quel che piace a me. Le pietanze complicatissime e improbabili non fanno proprio per me. Passo a cena ok?

    RispondiElimina
  10. Anche a me il pesce piace senza troppi fronzoli ^^ e soprattutto anche io sono asparago dipendente! Ma si, che importa, d'altronde ci sono per così poco tempo!

    RispondiElimina
  11. Ma sai che anch'io sono drogata di asparagi e non riesco a non cucinarli praticamente tutti i giorni...con la seppia però non ci avevo ancora pensato, brava, mi hai dato la dritta per domani ;) un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Noooo, non lo sapevo! Io li adoro, quelli selvatici poi non ne parliamo!!!
      Un abbraccio grande Ele!!!

      Elimina
  12. Questo piatto sarebbe perfetto per domani a pranzo...dico sul serio Roby... ormai per decidere cosa preparare per pranzo o cena passo di qui prima...
    Ho SOLO una domanda: posso cuocere le seppie già pulite e a strisce su una piastra caldissima.. o dico una cavolata?
    grazie E BACIOTTI

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaha, ma grazie Fede :)
      Senti, a dirti la verità non ci ho mai provato, di solito le griglio intere, però non credo che tagliarle possa creare loro problemi anche perchè di solito per non farle arricciare si incidono, quindi direi di sì!
      Tra l'altro io AMO le seppie grigliate, non hai idea quanto!!! :)
      Un bacio, e grazie a te! E fammi sapere eh!!!

      Elimina
  13. E meno male che dormivi sempre...qui non faccio in tempo a girare l' angolo che mi pubblichi ricettine tutti i giorni....!!!!
    Mi sa che devo cominciare anch'io con qualcosa di salato....dolci dolci e ancora dolci!!! Ora vedo anche se ci sei già tu che lo fai anche per me!
    Ieri sera c'è mancato un pelo che ti telefonassi....poi avevo finito il credito!!!
    Ti abbraccio Roby! Fortissimo......però un dolcino me lo fai??????

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaha. dormo sempre ma poi mi sveglio affamata e dunque.....devo pur mangiucchiare qualcosa no??? Io non ho talento per i dolci, i salati son la mia passione e a casa nostra difficlmente si mangia sempre le stesse cose!v Mi diverto così, che ci vuoi fare?!?! ;)
      Un abbraccio fortissimo a te e sul dolcino....ci siete voi che siete così brave!!!

      Elimina
  14. Roberta ma che bella, fresca e buonissima, gli asparagi vanno sempre bene!!! gnammy! che fameeee, non devo più guardare i blog a quest'ora!!! buona serata cara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaha, come ti capisco Giuli, ci sono fasce orarie davvero rischiose!!!
      Baci!

      Elimina
  15. Gli asparagi tentano, tentano continuamente... Solo che dopo aver pubblicato tre o quattro ricette in sequenza, mi sono davvero data una calmata (e un veto sospensivo). Anche se mi sarebbe tanto piaciuto proporvi una ricetta con il famosissimo asparago rosa di Mezzago, una varietà della mia zona... Mi è rimasto questo sassolino da togliermi dalla scarpa... Vedremo!
    Mi stanno piacendo moltissimo le ultime ricettine che hai proposto, leggere, fresche, molto gradevoli! Brava Roby! :-D
    Un abbraccio forte
    Loredana
    http://angolodelleghiottonerie.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No dai loredana, e mica ti vorrai tenere l'asparago rosa tutto per te???? :)
      Grazie, davvero, mi fa tanto piacere che ti piacciano!
      Un bacio!!!

      Elimina
  16. Io amo gli asparagi ma da me non si trovano praticamente + :-(
    Non mi annoio a vedere le tue ricette..anzi mi fai venire una voglia pazzesca...questa insalata poi è fenomenale! Adoro il pesce e se è semplice lo preferisco anche di +!
    Brava Roby!
    la zia Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaha, se vuoi te ne mando un pacco :)
      Baci Consu, e grazie!!!

      Elimina
  17. Che buona questa insalatina e' vero il pesce cucinato senza troppi fronzoli e' ottimo si riesce ad assaporare tutto il gusto del mare. Un' idea deliziosa. Un abbraccio carissima.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vero, un abbraccio grande a te!!!

      Elimina
  18. Fosse per gli asparagi li mangerei tutto l'anno,quindi posta pure!!! Davvero fresca e invitante Roby!!!
    Un abbraccione!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaha, anche io :)
      Baci Eli, grazie!!

      Elimina
  19. Robi anche a me il pesce piace così, senza fronzoli... e la tua insalatina mi ispira un sacco, che buona deve essere! Continua a postare... io invece posterei sempre ricette con le fragole :D Un abbraccio forte forte dalla tua barchetta :) <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mmmmmhhhh, buone anche le fragole Vale, accoppiata vincente con gli asparagi direi!!!
      Un abbraccio grande grande grande a te!!!!

      Elimina
  20. Anche a me è capitato! Li ho copiati una quindicina di giorni fa credendo fossero gli ultimi ed invece continuano a spuntar fuori...miracolo delle nuove stagioni!! cri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. esatto, con la primavera che ha fatto rischiamo di trovarli fino ad ottobre!
      Bacio!

      Elimina
  21. Sarà che io e te abbiamo gli stessi gusti oltre che qui mi piace sempre tutto.... anch'io il pesce lo prediligo al naturale, con quei pochi aromi che ne esaltano il gusto... d'altra parte quando è di ottima qualità non ha bisogno di troppi fronzoli e la scelta di abbinarli agli asparagi è divina...
    Come ho detto anche a Claudia.. se li trovi di belli e freschi comprali! io li adoro!!! li ho intravisti oggi ma ero in mezzo al traffico e ho lasciato perdere... la spesa mi piace farla con calma quindi se ne parla dopo domani:)
    un abbraccio amica mia :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro mio, sono troppo d'accordo con te! Qui addirittura ho fatto uno strappo alla regola mettendoci il limone che di solito non ce lo voglio, pensa te! :)
      Un abbraccio immenso immenso....come il mare!

      Elimina
  22. No riesco a mangiare altro che una una bella insalata in questi giorni più caldi

    New post on my blog:
    http://www.cultureandtrend.com/

    RispondiElimina
  23. Bella e fresca, perfetta per questo caldo!! Buon weekend cara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A te bellezza, un abbraccio grande e grazie!!

      Elimina
  24. Anche io amo mangiare il pesce assaporando il SUO DI LUI gusto ;) e le seppie, come te, le lascio cuocere dentro la pentola a pressione, a mio parere non potrebbero essere più morbide!
    E' un periodo piuttosto duro per me (forse l'ho scritto TROPPO e ovunque) ma emotivamente il gruppo delle bloggalline mi aiuta,,fosse pure per una semplice chiacchierata. Ci si vede a Firenze... :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedo che iamo d'accordo su tante cose, sul pesce, sulla pentola a presiione, e soprattutto sulle bloggalline, son una realtà bellissima e io sono felice di sapere che non siamo mai sole, fosse solo, come dici tu, per una semplice chiacchierata. Mi spiace però sapere che è un periodaccio....se posso aiutarti dimmi pure!
      A presto, un abbraccio grande!!!

      Elimina
  25. Buona! Seppie e asparagi m'ispirano un sacco! Complimenti!
    Vorrei invitarti, se ti va, a partecipare al mi nuovo contest:
    http://kucinadikiara.blogspot.it/2013/06/il-nuovo-contest-cereali-in-insalata_5.html

    Un bacio e buon week end,
    Kiara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per l'invito Kiara, passo volentieri a vedere!!!
      Un bacio!

      Elimina
  26. No, no, non ti vergognare, tu continua a darcele queste ricettine con gli asparagi, poi ci pensiamo noi ^_^
    Ciao Cara.
    Un bacio
    Miky

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ihihihih, ok Miky, grazie :)
      Baci!!!

      Elimina
  27. ma non ti preoccupare, io gradisco le tue ricette!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E io le tue :)
      Grazie Silvia, un bell'abbraccio a te!!!

      Elimina
  28. "Pinnata" immediatamente tra le ricette, sembra davvero deliziosa! :) Unico problema, è tutt'altro che facile reperire le seppie qui in Svezia (ma mi ingegnerò!) Un abbraccio, e grazie per la ricetta! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazieeeee......mi fa strapiacere!!! Sai che, usa un'altro pesce!!! :)

      Elimina
  29. Io gli apsaragi li trovo ancora e li uso regolarmente (vuoi mettere il piacere di fare la pipì verde??? :P). Tenuto conto che il mio unico stimolo in cucina sono le insalate, continua a sfornare idee, grazie :D (l'altro giorno ho fatto la tua macedonia di verdure con i ceci, buonissima!)
    Bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero Daniiiiiiii, ma che bello, non sai che soddisfazione che mi hai regalatooooooooo, grazie!!!! :)
      D'ora in poi solo insalate per la mia amica Daniela allora! :)
      Un abbraccio grande!!!

      Elimina
  30. Ciao Roberta, anche io adoro gli asparagi e quando li vedo non so resistere.
    Mi piace l'abbinamento con le seppie, proverò questa ricetta e ti farò sapere!
    p.s. magari è la volta buona che riesco a farli mangiare ai miei figli!
    Un abbraccio e buon fine settimana
    Cristina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai, fammi sapere se riesci nella tua missione :)

      Elimina
  31. Non ho ancora trovato il coraggio di cucinare le seppie... troppa paura che diventino dure e gommose... ma magari ci provo e poi ti dico come è andata!! ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fatti consigliare sempre dal pescivendolo di fiducia sui tempi! :)
      E vai tranquilla!!!

      Elimina
  32. pensa a casa mia questo piatto è un must della stazione estiva... ma con i fagiolini!! l'aspetto è lo stesso :D
    anche io sono a dieta!!!
    ciaooo
    Francy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buona anche con i fagiolini, si si :)
      Anche tu a dieta?? Povere noi! ;)
      Baci Fra!!!

      Elimina
  33. Piatto che adoro e hai fatto bene a mettere le scorzette di limone, senza non sarebbe lo stesso... :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Frà, felice che ti piaccia! :)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...