martedì, ottobre 16, 2012

Torta salata con zucca e radicchio

Oh, mi dispiace tanto ma l'umoraccio persiste.
Tanto che mi trovo davanti a questa pagina vuota e non so che scrivere, innanzi tutto perchè non mi piace lamentarmi, e poi perchè mi sento un po', come dire, arida in questi giorni.....come se la mia innata capacità di guardare il lato bello delle cose si fosse ibernata in questo limbo stagionale, come se il mio entusiasmo si fosse incagliato, un po' come la Costa Concordia sullo scoglio del Giglio......
Anzi, a questo proposito, avete visto, siamo su tutti i tg in questi giorni, abbiamo Schettino noi.....

Vabbè dai, andiamo alla torta salata.....volevo provare a mescolare la dolcezza della zucca con l'amaro del radicchio, e il risultato non è stato affatto deludente, anzi. Io l'ho proposta come una sorta di secondo piatto ma è anche un valido antipasto, magari preparata sotto forma di piccole tortine individuali, che sono sicuramente più carine!
Noi l'abbiamo mangiata in sei.

Tempo di preparazione:
40 minuti

Ingredienti per 6 persone:
un rotolo di pasta sfoglia
150 gr. di zucca, senza buccia
150 gr. di radicchio
una cipolla rossa
2 uova
100 gr. di ricotta
50 gr. di gorgonzola dolce
Parmigiano reggiano 
sale e pepe q.b.
olio extravergine di oliva

In un'ampia padella far stufare a fiamma bassa, in un cucchiaio di olio extravergine di oliva, la cipolla affettata sottile, in modo che diventi quasi trasparente. Unire la zucca tagliata a dadini, lasciarla insaporire qualche minuto, quindi aggiungere il radicchio, lavato e ridotto a striscioline. Far cuocere insieme le verdure per circa dieci minuti, quindi regolare di sale e pepe.
Intanto in una ciotola amalgamare bene la ricotta, il gorgonzola, il parmigiano, le due uova, un pizzico di sale. Unire le verdure e mescolare bene.
Su una teglia disporre un foglio di carta da forno, quindi la pasta sfoglia, facendo in modo che ne avanzi n po' sui bordi. Riempire con la farcia di verdure, ripiegare i bordi e infornare a 200° per circa venti minuti.

L'ideale è servirla almeno tiepida, in modo che la farcia si stabilizzi e i sapori si amalgamino meglio....il giorno dopo poi, se per caso avanzasse (ma a noi purtroppo non è capitato!!), sarebbe ancora più buona!

40 commenti:

  1. Tesoro, capisco perfettamente il tuo stato d'animo. Quando sto così perdo tutto: ispirazione, concentrazione.. mi pare persino di perdere pensieri! Ma poi penso che nessun seme muore sotto la neve.. e credo che le potenzialità e l'ottimismo sono lì, pronti a rifiorire appena possibile. Ti sono tanto vicina, proprio col cuore. Conta su di me. E la tua torta salata.. questa sì che mette il sorriso, stella bella!! :) Ti abbraccio, forte.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ely, son momenti e passeranno, passano sempre, e noi stiamo qui, aspettando che passino, vero?!!
      Anche io ti abbraccio forte forte, ma questo già lo sai :)

      Elimina
  2. bè....sapere di essere in questo post così di pessimo umore....non mi piace,ecco!!!
    questa torta salata era magnifica!!! io ho avuto l'onore di assaggiarla!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Amore mio, lo sai che dove passi tu è un po' come se passasse un raggio di sole....grazie, mi dispiace solo che sabato avrei voluto coccolarti di più! :)

      Elimina
  3. Roberta, non ti preoccupare, è anche l'autunno :(
    Io mi sento sempre stanca e non riesco a dormire!
    Però con queste ricettine torna sicuramente il buonumore!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Graie tesoro, mi dispiace che tu non riesca a dormire.....non immagino punizione peggiore della privazione del sonno...e del cibo ovviamente! :)
      Un bacio

      Elimina
  4. Mi spiace per l’umore ancora un po’ down ma…sarà forse il cambio di stagione? Io sto decisamente andando i letargo ma spero proprio che non duri fino alla prossima primavera!!! Davvero gustoso questo matrimonio dolce-amaro, mi piace molto la tua torta salata. Baci e…stai su :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Fede, ma sì, forse è proprio il cambio stagione, sento un sacco di gente che si sente strana.....anche io andrò presto in letargo comunque ma chissà, magari ogni tanto riusciremo ad uscire dalle nostre tane per cibarci, no?
      Un abbraccio!

      Elimina
  5. Risposte
    1. Grazie mille! Ho visto il tuo, tante cose interessanti.....

      Elimina
  6. Sposo la tua ennesima ricetta con il mio ennesimo GRRRR di oggi! Sicuro che passa, come tutto, ma non c'è niente di peggio che trovarsi in mezzo alla bufera!
    Un super abbraccio da Firenze ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaha, bellina lei, che morde!!!
      Hai ragione, quando ci sei dentro balli, ma che pall....ehm, che fatica!! Un abbraccio grande anche a te! ♥

      Elimina
  7. Dai Roby, su con la vita!!!
    Anche a me a volte con il cambio di stagione mi viene un po' di umore nero..adesso sono anche senza lavoro..pensa un po'! Ma chissenefrega!! Qualcosa deve pur succedere che la situazione cambia...sai io sono fermamente convinta che se si affronta la vita con un sorriso, la vita stessa ci sorride..
    Su la testa ragazza, che hai fatto 'na torta buonissima!
    Un abbraccione forte-forte! Roberta

    n.b. chissà che se la portino via quella nave e che non sentiamo più parlare di quel p...a di Schettino.;-))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Roby, sei davvero dolce e molto, molto solare, i tuo sorriso arriva persino da questa foto piccolina così, figurati dal vivo!! servirannno gli occhiali da sole?!? :))

      Sai che paradossalmente pare che quell'orribile relitto abbia tenuto in piedi un po' l'economia turistica del Giglio quest'estate??? I curiosi.....roba da pazzi!!!

      Un abbraccio grande anche a te Roby :)

      Elimina
  8. Roby spero tanto che questo momentaccio passi presto! TI mando un bacione e nel frattempo mi gusto la tua ricettina :-) Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesoro, non preoccuparti, nulla di che, solo paturnie! Un bacio :)

      Elimina
  9. mangiando questa torta salata passano sicuramente le paturnie, mi piace molto.....su bisogna essere positive sennò ci vengono le rughe ^_____^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uh, no, le rughe no!!! Baci Marta :)

      Elimina
  10. uhhh....mi sa che siamo in simultanea ciccina..resisti, che poi passa!
    Non ho mai provato una ricetta come questa...devo provare!! ho la testa piena di troppe cose!!! Un abbraccio socia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Piccina.....sei una macchina da guerra, ti adoro! ♥

      Elimina
  11. tI CAPISCO PERFETTAMENTE,A CHI NON CAPITA DI SENTIRSI COSì?lA TUA RICETTA è LA DIMOSTRAZIONE CHE C'è SEMPRE QUALCOSA DI BUONO ANCHE NELLE GIORNATE NO!Brava Roberta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Dory, sei veramente un tesoro :)
      Baci

      Elimina
  12. Mi hai incuriosita ! Io adoro il dolce abbinato al salato :-)
    Cara, tu puoi scrivere qualunque lamentela che non sembrerai mai antipatica .. Purché non difendi schettino ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahaha, no, tranquilla, non lo difendo!!
      Grazie Vaty, è sempre un piacere sentirti, un abbraccio forte!! :)

      Elimina
  13. Ciao Roberta, è un piacere conoscerti con il tuo delizioso blog!!!! Ho letto che pure tu sarai a Bagolino, avremo modo di conoscerci di persona! Nel frattempo mi aggiungo ai tuoi lettori; passa a trovarmi, un abbraccio!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah, che bello, non vedo l'ora sia sabato!!! Grazie di essere passata, vengo subito a trovarti! :)

      Elimina
  14. Ma è il tempo delle castagne, dei funghi, delle zucche, delle ultime passeggiate al mare, e delle coccole del micio sulle gambeI (a proposito, il mio mi ha appena omaggiato di un topolino. Niente per 8 anni ed adesso me ne porta uno al giorno. cosa avrò fatto per meritare tutto ciò?) Quindi tieni duro, e guarda Real time!
    Baci, baci baci
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dimenticavo: buona la torta salata!

      Elimina
    2. Grazie Alice, stai tranquilla, già oggi è tornato il sereno.....poi l'immagino del tuo micio che fiero ed orgoglioso ti porta un topolino al giorno è tenerissima....quando stavamo in campagna anche i miei mi facevano ogni sorta di regalo...piccioni, pipistrelli, lucertole, topolini...ora purtroppo siamo in appartamento ma spero di poterli riportare prima possibile a vivere liberi in campagna!
      Un abbraccio grande, sei un amore di donna!! :)

      Elimina
  15. Ciao Roberta, non preoccuparti per il tuo umore, non sei arida, ma sei come un semino sotto la neve, ha bisogno di tempo e riposo per poi sbocciare, e perchè tu no?
    Se non ti viene l'idea del secolo per scrivere il post dell'anno....non lo fare, ma non rpivarci delle tue preparazioni, però, che da sole ripagano di una giornata un pò così!!! :D

    un abbraccio

    loredana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Loredana, sei stupenda mi hai fatto venire i brividini dall'emozione.....un abraccio grande grande! :)

      Elimina
  16. eccomi qua! anche il tuo blog è davero delizioso!
    a presto!

    maia

    RispondiElimina
  17. Ciao Roberta!!!! E' un periodo un po' così anche per me, ci facciamo compagnia :)
    Ma che buona la tua torta salata un abbinamento da provare!!!
    Un bacione grande grande e felice giornata!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Speriamo sia solo colpa del cambio di stagione!! Grazie Lory, una felice giornata anche a te! :)

      Elimina
  18. Forza forza Roberta, tirati su!! meglio non ascoltare le news dei TG and Co, tanto di Schiettino ce ne sono tanti fuori ;))
    Bravissima! questa torta deve essere squisita, grazieeeeeeeeee
    Vale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si dai, è già passata!!! Grazie a te della visita, mi ha fatto davvero piacere!
      A presto :)

      Elimina
  19. What a lovely combination of flavors! :).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thank you Tessa, you're really very kind!!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...