martedì, giugno 12, 2012

Fagiolini saltati con pinoli, pomodorini e basilico

Non so se si è capito ma io i pinoli li metterei ovunque! Nelle insalate, nelle paste, con il pesce, con le verdure.....è che sono buoni, stanno bene con un sacco di cose, e secondo me riescono a dare ad un piatto normale un qualcosa in più.
Come capita con questi fagiolini.

Tempo di preparazione:
30 minuti

Ingredienti per 2 persone:
300 gr. di fagiolini
6 pomodorini Pachino
qualche foglia di basilico
una manciata di pinoli
olio extravergine di oliva
uno spicchio di aglio
un peperoncino
sale

Privare i fagiolini delle due estremità, lavarli e lessarli in acqua bollente per circa 10 minuti. In una padella abbastanza capiente far soffriggere in un cucchiaio di olio lo spicchio d'aglio, il peperoncino e i pinoli, fino a che questi ultimi avranno preso colore. Aggiungere i fagiolini scolati, i pomodorini tagliati a spicchi, salare e cuocere a fiamma vivace fino a che non si sarà ristretto un po' il sugo dei pomodorini. Servire con basilico tritato.

E' un piatto molto estivo, che può essere servito sia caldo che freddo e che può essere usato sia come antipasto, insieme a dei salumi o formaggi, sia come contorno ad una grigliata.

2 commenti:

  1. noi....quelle dei pinoli :D ahahahahah

    RispondiElimina
  2. I love pinoli....anche se ora sono in fase pistacchi :)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...